ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

LA CLASSIFICA DOPO LA PENULTIMA GIORNATA DI SERIE B: SITUAZIONE DISPERATA PER IL LIVORNO ALTRO CHE FALSE SPERANZE!!!

Ed il solito mondo telegiornalistico labronico, i soliti tifosi filogialloni tutto cacciucco e ribotte, si sono lasciati andare a facili trionfalismi dopo la vittoria del Livorno al Del Duca di Ascoli , come se la salvezza fosse un gioco da ragazzi. Ma signori, il Livorno e' praticamente retrocesso come e' possibile infatti immaginare risultati negativi per il Modena a Novara ( ormai fuori dai giochi promozione...) e la Salernitana impegnata con il Como gia' retrocesso.  Qui occorre sano realismo e quindi pensare ad allestire una rosa competitiva per la prossima lega pro  possibilmente con un cambio al vertice societario con l' arrivo di un presidente e di un gruppo imprenditoriale ambizioso, facoltoso e munifico che sappia rilanciare il Livorno sia a livello di categorie sia a livello di organizzazione e strutture sportive. Non si puo' infatti pensare di disputare un campionato decente in lega pro, con i cinque giocatori di proprieta' del Livorno ed altri 5 o 6 prestiti raccattati di qui e di la'.
Ed invece anche stasera la stampa labronica si lascia andare con dichiarazioni ottimistiche e fuori luogo sul Livorno e sul suo futuro immediato, per la serie gari telegiornalisti labronici, siete sempre al servissio del potente ( giallo ) di turno.
GIANNI MASSONIGUS

Commenti