SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

LA RETROCESSIONE DEL LIVORNO : " E TUTTA CORPA DI NOGARINNE !!! "

E subito partito in quarta il famoso giornalone labronico di stretta osservanza renziana, boschiana e verdiniana.... che approfittando della tremenda retrocessione del Livorno in lega pro, si e' subito scagliato contro il sindaooo dei grillini  , Filippo Nogarin che ha avuto il grande torto di mandare  a casa i compagni del partitone. Non si sta difendendo certo l' operato del sindao Nogarinne, ma l' oceano di debiti che investono le partecipate comunali non lo ha fatto certo la sua amministrazione, si sta solo dicendo che questo attacco dei soliti giornalisti labronici, sempre al servissio dei potenti giallo e fiorentino di turno , ci pare il solito modo di fare giornalismo a dir poco squallido e servile. Meno male che la maggioranza dei livornesi ha capito da un pezzo l' antifona e pare che le copie vendute dal Terreno siano in caduta libera ....E parlando anche delle vergognose condizioni dello stadio, che tra poco sara' dichiarato inagibile, cosa dite gari telegiornalisti labronici che avete sempre appoggiato i sindaooni del Pd anche quando promettevano a vanvera lo stadio novo, con piscine, hotel saune e massaggi , ristoranti ,supermercati , sempre proni a riportare i soliti slogan elettorali nei quali eccelleva un certo " Forza Salerno ".... quello delle baracchine abbandonate in viale Italia e delle cene a ripetizione all' Hotel Palazzo con le alte sfere della Repubbliaa per non parlare della Livorno Euromediterranea. tze tze , ho detto n' azienda di nulla deh!!!

PS : e quel tonacato sempre impegnato in politia e nel sociale che diceva che il calcio a Livorno era tutto un superfluo e che bisognava pensare al lavoro, ora si mette a pontificare pure sulla retrocessione del Livorno calcio che considera una tragedia per la citta'. Aiutatemi a capire, prima si dice che il calcio e' inutile, poi si fa la messa in suffragio per il funerale del calcio a Livorno.... Oh Porto Traditoreeee!!!
INQUISITORE LABRONICO

Commenti