ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

UN BREVE COMMENTO DI GIANNI MASSONIGUS

E l' agonia del Livorno in questo osceno campionato finalmente e' terminata, come pure le illusioni profuse dal solito mondo telegiornalistico sempre prono ed al servissio del potente giallo di turno. Retrocessione del Livorno , figlia di una gestione societaria improntata ad una dismissione della societa' con investimenti e costi pari allo zero. Giocatori in prestito nella maggioranza, molti dei quali anche arrivati a Livorno in condizioni fisiche molto precarie e reduci da grossi infortuni ed operazioni. A parte il calciomercato estivo fallimentare, a Gennaio questo Livorno non e' stato rinforzato e sono arrivati sedicenti rinforzi come Valoti e le due promesse uruguage , prese per fare il solito favore alla Viola ed il demotivato Antonini a fine carriera, mentre le rivali del Livorno nella lotta per la salvezza non sono state con le mani in mano. Per non parlare dei cambi d' allenatore illogici, sul modello del presidente Zamparini. Ma consentiteci di dare il giusto merito all' ex portiere labronico docg Luca Mazzoni, lo scorso anno sempre contestato dai soliti tifosi filogialloni e dagli ex ballisti: avete visto quest' anno quanto e' stata saldamente difesa la porta amaranto? Via via, gari filogialloni ed ex ballisti, insieme ai telegiornalisti labronici al servissio del potente di turno, siete per davvero la rovina di Livorno !!!
GIANNI MASSONIGUS

Commenti