ED IL PATRON DEL LIVORNO ALDO SPINELLI PROMETTE DI RINFORZARE LA SQUADRA

Ed interpellato dal quotidiano Il Telegrafo, il patron del Livorno spezza tutti i dubbi sull' allenatore, confermando mister Sottil in panchina anche se resta da vedere quale sara' l' atteggiamento del vicepresidente Romano, che non fa mistero di voler un tecnico piu' esperto per la serie B. Il patron amaranto ha promesso due rinforzi d' esperienza per ruolo che sappiano affiancare i giocatori della rosa attuale del Livorno. Servono 5 o 6 giocatori per il presidente Spinelli che ha inoltre dichiarato di valorizzare i giovani del Livorno come Gonnelli, Gasbarro, Murilo ( su quest' ultimo le sirene di molte societa' di serie B e state pur sicuri che sara' ceduto...) . Difficile inoltre la conferma di Vantaggiato, Franco e Doumbia quest' ultimo in prestito dal Lecce. Il patron Spinelli ha inoltre delineato l' organigramma societario : Marco Arturo Romano sara' il vicepresidente, Mirko Peiani il direttore generale e Mauro Facci direttore sporti…

DALLA PARTE DI MISTER CHRISTIAN PANUCCI

E l' esonero clamoroso del tecnico savonese, ex Milan e Roma dei tempi d' oro del calcio italiano, da parte della Ternana, ha scatenato ovviamente i beceri commenti dei soliti tifosi filogialloni sui vari blog filo presidente Spinelli. Beceri tifosi filogialloni che hanno ricoperto d' insulti il valente e volitivo tecnico di Savona accusandolo di scarse capacita' tecniche ed anche peggio. Ma mister Panucci ed il ds Larini si sono dimessi subito dal loro incarico a Terni perche' semplicimente il presidente della Ternana non stava facendo alcuna campagna acquisti, nemmeno un rinforzo di quelli promessi al tecnico Panucci che ha pensato bene di non ripetere la stessa esperienza fallimentare dello scorso anno proprio nel Livorno di Spinelli, un presidente che tiene ben nascosto nelle tasche il proprio portafoglio e non compra assolutamente nessun valido rinforzo. Per questo Panucci ha pensato bene di andare via prima dell' inizio del campionato per la serie " Patti chiari, amicizia lunga..."
NELLO BALISTRACCI

Commenti