SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

DOMANI IL LIVORNO NON DEVE SCENDERE IN CAMPO ! SI ATTUINO INVECE TUTTE LE INIZIATIVE LEGALI PER IL RIPESCAGGIO IN SERIE B CHIEDENDO PURE IL RISARCIMENTO DEI DANNI MORALI E SOPRATTUTTO MATERIALI PER L' INVERECONDA SITUAZIONE DEL PISA CALCIO!

Fatto gravissimo senza precedenti, una squadra regolarmente iscritta al campionato di serie B non si presenta in campo per giocare la prima partita di campionato ed invece del 3 a 0 a tavolino come meritava , il presidente della Lega di serie B Andrea Abodi consente il rinvio a quando non si sa, della partita Ternana Pisa. I tifosi ternani inferociti come il presidente Longarini, si chiedono se al posto del Pisa c' era la Ternana il signor Abodi che cosa avrebbe fatto? O se al posto del Pisa ci fosse stato il Livorno, ci volete scomettere che l' avrebbero subito radiato? Perche' ormai e' chiaro e' la politica che vuole salvare il Piza,  troppi interessi economici , l' Universita', il costoso piano People Mover, l' aeroporto. il progetto del nuovo stadio, tutti lucrosi affari che fanno gola al Pd pisano  e fiorentino ed ovviamente agli " amici degli amici ".... Il Livorno, ovvero la dirigenza, insieme alle altre squadre di serie B che si considerano danneggiate nei loro legittimi interessi economici e sportivi intraprendano tutte le azioni legali contro i vertici del calcio italiano per questo palese cambio delle regole a favore di ben determinate societa' . Il Livorno non deve effettuare domani la partita contro il Racing Roma, perche' giocando significherebbe aver accettato passivamente e senza discutere la Lega Pro mentre altre societa' inadempienti sono in B ed e' consentito loro di fare quello che vogliono in barba a leggi e regolamenti.
INQUISITORE LABRONICO

Commenti