ED IL PATRON DEL LIVORNO ALDO SPINELLI PROMETTE DI RINFORZARE LA SQUADRA

Ed interpellato dal quotidiano Il Telegrafo, il patron del Livorno spezza tutti i dubbi sull' allenatore, confermando mister Sottil in panchina anche se resta da vedere quale sara' l' atteggiamento del vicepresidente Romano, che non fa mistero di voler un tecnico piu' esperto per la serie B. Il patron amaranto ha promesso due rinforzi d' esperienza per ruolo che sappiano affiancare i giocatori della rosa attuale del Livorno. Servono 5 o 6 giocatori per il presidente Spinelli che ha inoltre dichiarato di valorizzare i giovani del Livorno come Gonnelli, Gasbarro, Murilo ( su quest' ultimo le sirene di molte societa' di serie B e state pur sicuri che sara' ceduto...) . Difficile inoltre la conferma di Vantaggiato, Franco e Doumbia quest' ultimo in prestito dal Lecce. Il patron Spinelli ha inoltre delineato l' organigramma societario : Marco Arturo Romano sara' il vicepresidente, Mirko Peiani il direttore generale e Mauro Facci direttore sporti…

E CARI FILOGIALLONI, STATE ATTENTI CHE OGGI MISTER GIANNICHEDDA VIENE ALL' ARDENZA PER PRENDERSI I TRE PUNTI...

E cari amici sportivi filogialloni che avete ribottato fino alle prime luci dell' alba dai soliti Beppini, Aragoste, Ascari, Oscarre e Cantine senesi varie, oggi l' ex amaranto il tecnico Giuliano Giannichedda verra' con la sua giovane e fresca compagine l' ambizioso Racing Roma per prendersi i tre punti, altro che squadra ripescata all' ultimo momento dalla serie D!!! I romani hanno preso diversi giocatori interessanti  da squadre di serie B, e puntano ad essere la sorpresa del torneo... Il Livorno pero' farebbe bene a non presentasi alle 18.30 sul terreno di gioco dell' Ardenza, perche' questo significherebbe l' accettazione della lega pro con la conseguente impossibilita' tecnico legale di chiedere il dovuto ripescaggio per le vergognose vicende societarie che riguardano il Pisa calcio, al quale e' ormai evidente che e' stato riservato un trattamento di favore, mentre i regolamenti parlano chiaro penalizzazioni e radiazione dal campionato di serie B per palesi e reiterate inadempienze economiche ed amministrative. Fa benono il presidente della Ternana a fare ricorsi a tutto spiano perche' le regole, la trasparenza , la legalita' devono prevalese, non questo " Far West " dove vince sempre il piu' furbo e con la tessera giusta in tasca....
NELLO BALISTRACCI

Commenti