SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

ED A PIZA LA SITUAZIONE PRECIPITA : NIENTE CESSIONE DELLA SOCIETA' AL GRUPPO DI DUBAI

E non c' e' stata l' auspicato passaggio di proprieta' del Pisa calcio. Il patron Petroni e' irremobile sulla sua richiesta di 6,5 milioni e vuole questa somma in tempi rapidissimi mentre il gruppo di Dubai rappresentato dall' avv Dana si e' fermato a soli 130.000 euro sotto la cifra richiesta da Petroni , ma il vero problema e' che la cordata di Dubai vuole conoscere tutti gli incartamenti societari, i bilanci, per evitare di comprare  a scatola chiusa, un " qualcosa " sicuramente in una situazione debitoria drammatica, ecco spiegato il motivo per cui le trattative si sono arenate. Vedere la faccia del sindaco Filippeschi che si dice " sconcertato " e' goduria allo stato puro per noi tifosi labronici , un' espressione beota che ci ripaga della malagestione spinelliana del Livorno. E la tensione tra i tifosi neroazzurri cresce di ora in ora perche' la possibilita' che il campionato di serie B non sia disputato dal Pisa, in pieno sbando, e con i giocatori pronti a mollare tutto e tutti e' reale. Oggi secondo quanto dicono molti tifosi neroazzurri sui vari social forum , al campo di allenamento del Pisa di San Piero a Grado sono state aggredite le troupe di Rai 3 regionale e di Granducato tv detta anche Tele Malandrone.... ma il Terreno non dice nulla. Ed anche voi, dite nulla eh? State tutti zitti eh?
NELLO BALISTRACCI

Commenti