SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

GLAMOROSO A PIZA : TORNA ALLA PRESIDENZA DEL PIZA CALCIO MAURIZIO MIAN!!!

E pultroppo cari amici sportivi labronici mentre qui  a Livorno ci si dispera per la campagna acquisti deprimente fatta come al solito dal presidente genovese... con prestiti, giocatori a fine carriera e promesse molto vaghe dal Palermo, a 18 Km a Nord torna lo straripante entusiasmo degli odiatissimi cugini pizesi, che festeggiano il ritorno alla presidente del sodalizio neroazzurro nientemeno che di Maurizio Mian, che va a risolvere sicuramente i pesanti problemi economici che investono la societa' neroazzurra specie dopo gli arresti domiciliari inflitti al presidente Petroni. E con il ritorno di Maurizio Mian  e' probabile la conferma di mister Ringhio Gattuso in panchina che nel caos societario aveva preferito lasciare ma che ora potrebbe tornare , visto che alla presidente c' e' un facoltoso magnate quanto munifico mecenate.
NELLO BALISTRACCI

Commenti