SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

GUARDATE IL PARMA CHE SONTUOSA CAMPAGNA ACQUISTI CHE FA! ALTRO CHE PRESTITI E RACCATTATI VARI !!!

Ed il Parma dell' ambizioso patron Nevio Scala supportato da aziende parmensi di livello nazionale basti pensare alla Barilla, sta allestendo un Parma che a scanso d' equivoci vuol stravincere il campionato, perche' un pubblico come quello esigente del Tardini, vuole fermante aspirare al ritorno immediato in quei famosi palcossenizi importanti. La societa' crociata ha fatto richieste al procuratore di Diamanti ma questi ha rifiutato, ed adesso i nuovi obiettivo sono il poderoso attaccanta Calajo e Lazarevic dal Chievo. Prendono per caso a Parma sedicenti promesse dal Palermo? Tzeeee risponderebbe quel famoso tifoso del Piza di Viarello... Cari sportivi amaranto, ci vuole contestazione, contestazione e contestazione, perche' a Livorno si vogliono progetti ambiziosi, campagne acquisti munifiche importanti, giocatori di nome , di categoria, integri e vogliosi di stravincere il campionato per tornare a calcare quei famosi palcossenizi importanti!!! Basta con il solito calcio mercato fatto di prestiti, giocatori ad un passo dalle scarpe al chiodo, sedicenti promesse dal Palermo o dalla Viola, basta con gli organigrammi societari pletorici e con l' utilizzo di " uomini immagine " in funzione parafulmine in caso di contestazioni !!! Se non si hanno programmi ambiziosi e' doveroso passare la mano e cedere la societa' !!! Contestazione contestazione e contestazione, mai piu' con questa societa' !!!
DANILO NESTI

Alino Diamanti richiesto dall' ambizioso Parma....

Commenti