SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

IL CAPPUCCETTO DEL LUNEDI'

Ed eccoci ancora a commentare le vicende dell' ultima domenica calcistica, sempre con le puntuali critiche, argomentazioni, polemiche pretestuose o meno, prociessi e controprociessi e contrappelli ... Ma veniamo subito alla massima serie dove la Juve del tecnico ardenzino Massimiliano Allegri pur senza entusiasmare e' gia in fuga con la sopresa del Sassuolo del munifico patron Squinzi per la serie questi sono i presidenti ambiziosi che tutti gli sportivi vorrebbero avere, altro che le gestioni autofinanziate con prestiti e giocatori rotti oltre le solite sedicenti promesse dal Palermo e dalla Viola!!!  Fiorentina vince di misura soffrendo con il Chievo e festa dei 90 anni in tono minore, sia per il terremoto ma soprattutto perche' contro i fratelli Della Valle i patron della Fiorentina tira aria di contestazione da parte dei tifosi viola che si aspettavano un calciomercato pirotecnico ed invece questi scarpai marchigiani fanno a gara con un certo signore di Genova che noi a Livorno si conosce di molto bene.... Empoli travolto a Genova dalla Samp e quest' anno i gelatai sara' proprio un miracolo se si salvano, perche' la squadra e' molto indebolita e Martusciello non ha la personalita' di un Sarri  o di un Giampaolo... Le milanesi intanto tracollano , il Milan prende le pallonate a Napoli mentre l' Inter di quel bove chiamato De Boer soffre contro il Palermo ed ottiene solo un pareggicchio. La serie B e' partita con le vicende farsesche del Pisa calcio che sta avendo tanti, troppi favori dai vertici calcistici italiani, perche' se una societa' e' inadempiente e non si presenta alla prima di campionato minimo prende la sconfitta 3 a 0 a tavolino e poi viene radiata dal torneo . Ed invece la politica, gli intrecci economici di un certo mondo politico romano pisano fiorentino stanno dando il classico " aiutino " ai neroazzurri, cose che succedono solo in Italia perche' ad esempio in Inghilterra una societa' non in regola finanziariamente viene estromessa senza tanti convenevoli dal campionato. In B squadre da battere, il Verona, il Carpi, il Frosinone, l' ambizioso Spezia , il munito Cesena.... e state attenti pure alla Salernitana del valente mister Sannino... Ed e' iniziato pure il campionato di lega pro girone A con il nostro Livorno che ha colto i primi tre punti all' Ardenza contro il Racing Roma squadra veramente di una pochezza tecnica da eccillenza laziale girone a. Ma la partita del Livorno e' stata a dir poco soporifera e la squadra ha dimostrato di essere spenta, senza idee , e soprattutto lenta a centrocampo . Occorrono minimo 3 0 4 giocatori veramente capaci di dare la classica mentalita' vincente e gioco alla squadra, ma difficilmente sciu Aldo aprira' il suo portafoglio. E domenica allo stadio Moccagatta di Alessandria contro la corazzata del torneo allenata dal volitivo mister Braglia, il Livorno potrebbe dare il primo grosso dispiacere ai tanti, troppi tifosi filogialloni che hanno applaudito tanto questa squadra ai bagni Lido.... Intanto si parla anche del clamoroso ritorno del portiere Luca Mazzoni che sarebbe in rotta con la Ternana dopo l' esonero di mister Panucci, ma bisogna vedere se riesce di nuovo il passaggio del portiere Falcone alla Sampdoria. Mazzoni sarebbe comunque un giocatore in grado di compattare  e motivare l' ambiente, uno di quelli che invita senza tanti convenevoli i compagni " a pedalare..." e non poltrire.... La giornata ha visto la favorita Alessandria vincere a Piacenza contro il Pro Piacenza, ed anche le matricolo Giana e Renate vincono rispettivamente contro la Carrarese e l' Olbia. L' altra corazzata del torneo pareggia al Porta Elisa contro la Pantera di mister Galderisi . Pari anche tra le ambiziose Viterbese e Cremonese . Pareggi nei derby toscani Pontedera Siena e Prato Tuttocuoio . Deludono l' Arezzo in casa contro il Como, solo un pari e la Pistoiese a Roma contro la Lupa . Ma ripetiamo il prossimo turno la prova del nove per il Livorno in quello che si annuncia gia' lo spareggio promozione tra le due candidate alla vittoria finale.
NELLO BALISTRACCI

Commenti