ED IL PATRON DEL LIVORNO ALDO SPINELLI PROMETTE DI RINFORZARE LA SQUADRA

Ed interpellato dal quotidiano Il Telegrafo, il patron del Livorno spezza tutti i dubbi sull' allenatore, confermando mister Sottil in panchina anche se resta da vedere quale sara' l' atteggiamento del vicepresidente Romano, che non fa mistero di voler un tecnico piu' esperto per la serie B. Il patron amaranto ha promesso due rinforzi d' esperienza per ruolo che sappiano affiancare i giocatori della rosa attuale del Livorno. Servono 5 o 6 giocatori per il presidente Spinelli che ha inoltre dichiarato di valorizzare i giovani del Livorno come Gonnelli, Gasbarro, Murilo ( su quest' ultimo le sirene di molte societa' di serie B e state pur sicuri che sara' ceduto...) . Difficile inoltre la conferma di Vantaggiato, Franco e Doumbia quest' ultimo in prestito dal Lecce. Il patron Spinelli ha inoltre delineato l' organigramma societario : Marco Arturo Romano sara' il vicepresidente, Mirko Peiani il direttore generale e Mauro Facci direttore sporti…

E' INIZIATO IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : PARTONO BENE VIAREGGIO E MONTECATINI ( BATTUTA L' ARGENTINA....) MA LE LIGURI FANNO PAURA....


Ed e' partito alla grande il campionato dell' Entusiasmo, il campionato di serie D Girone E con quasi tutte le squadre toscane e le liguri. Partono subito in quarta l' ambizioso Esperia Viareggio calcio che supera di misura il Gavorranno dell' ex Vitaliano Bonuccelli, un derbyssimo al calor bianco. Ma Viareggio che deve ancora prendere altre pedine di spessore se vuole davvero competere per il primato in un girone dove le corazzate liguri come il Savona si sono subito fatte valere, come il Savona che prende a ceffoni il Ponzacco in casa, ma soprattutto come il Finale Ligure che sbanca gli " Oliveti " di Massa, bruttissimo inizio di campionato per gli apuani, con la tifoseria bianconera che certamente non stare certo zitta e buona.... anche perche' la piazza apuana aspetta ulteriori rinforzi di spessore perche' si vuole quanto prima tornare a calcare quei famosi palcossenizi importanti. E stare molto attenti ad un' altra corazzata ligure il Ligorna di Genova che ha battuto al debutto in campionato la matricola Real Forte Querceta, che così esordisce malamente in campionato che si sapeva e' durissimo. Bellissima la roboante vittoria della coriacea ed ambiziosa squadra garfagnina del Ghivizzano che travolge i liguri del Sestri Levante. Garfagnini ambiziosi che vogliono ripetere l' esaltante campionato dello scorso anno dove sfiorarono la promozione, come del resto il Montecatini Calcio che non nasconde di tornare a calcare quei famosi palcossenizi importanti come negli anni 80" e che vince in trasferta contro l' Argentina, non la nazionale....( eh eh...) ma semplicemente contro l' Arma di Taggia.....
NENO FRANCESCHETTI
OSSERVATORE DALLA VERSILIA

Commenti