SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

E SUBITO VIOLENZE VERGOGNOSE NEL CAMPIONATO DI ECCILLENZA TOSCANA GIRONE A

Che il campionato di Eccillenza Toscana Girone A fosse il campionato piu' bello del mondo, per l' entusiasmo, la passione sportiva, con i tifosi attaccati alle reti di recinzione dei campi sportivi con la bava alla bocca , era cosa risaputa ed il sottoscritto l' ha sempre ricordato su queste colonne. Ma ieri pomeriggio al campo sportivo " Pennati " di Cenaia, i tifosi del Cecina si sono ancora una volta distinti per atti veramente spregevoli e violenti senz' altro da punire severamente. Aggredito un giovane calciatore del Cenaia, un ragazzo di diciotto anni che non giocava e che indossava la divisa sociale del suo club, da parte di alcuni facinorosi rossoblu cecinesi che lo hanno aggredito facendo svenire e cadere a terra. Il padre del ragazzo dichiara che poteva essere una tragedia e preannuncia azioni legali con l' ovvia denuncia. E durissime anche le dichiarazioni del presidente del Cenaia Calcio che ricorda come nel recente passato i tifosi cecinesi si siano resi responsabili di atti di violenze inqualificabili a Perignano e Rosignano... Entusiasmo si, violenza no nel campionato di Eccillenza Toscana Girone A e quindi c' e' da auspicare che gli autori di questo vergognoso gesto siano individuati e puniti.
NELLO BALISTRACCI

Commenti