SECONDA GIORNATA DI LEGA PRO GIRONE A : ALESSANDRIA E " GORGONZOLA " IN FUGA, LIVORNO PRESO A PALLONATE...


E detto del Livorno preso a pallonate , storcioni di ollo e prese di .... al Moccagatta di Alessandria, cari filogialloni ..... , ecco subito l' inedita coppia al comando del campionato di lega pro girone a. la corazzata Alessandria di mister Braglia e dei top player Gonzales, Sestu e Bocalon, ed il sorprendente Giana Erminio , alias la squadra di calcio lombarda di Gorgonzola.. che oggi ha addirittura espugnata il Rastrello senese.... Ma attenti , sale il rampante ed ambzioso Arezzo che prende la Carrarese a sassate, vince il favorito Piacenza, ma in sofferenza contro la Lupa Roma. Vittoria sofferta anche per la Cremonese altra corrazzata lombarda contro la matricola Renate. Pari della Pantera rossonera ad Olbia ed un per punto in Sardegna e' sempre guadagnato.... Soccombe invece il Prato a Roma contro il Racing e questo fa pensare sul livello tecnico del lanieri affondati da una squadra che vista a Livorno si era dimostrata da eccillenza laziale girone a... Cade in casa invece la Pistoiese di mister Remondina battuta dall' altra squadra di Piacenza, la Pro che pur avendo programmi meno ambiziosi dei cugini, e' sempre una temibile squadra. Pareggio da non disprezzare quello dei neroverdi del Tuttocuoio contro la matricola Viterbese, squadra comunque ambiziosa perche' al vertice c' e' il vulcanico " comandante Piero Camilli ", uno dei presidenti che ci vorrebbero come il pane a Livorno....
NELLO BALISTRACCI

Commenti