PERPLESSITA' DALLE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE ALDO SPINELLI

E nel corso di un ' intervista a Telecentro, il patron del Livorno Aldo Spinelli ha ribadito di voler mantenere come tecnico Andrea Sottil e che i contrasti relativi al suo contratto si risolveranno nel prossimo summit a Genova. Poi promesse sull' arrivo di alcuni giovani giocatori dalla Samp da inserire insieme ai veterani del Livorno ed infine le solite promesse sul ritorno di Paoligno e Diamanti che scusateci sono a questo punto altro che ministre riscaldate, ma vere zuppe di farro. Insomma siamo al caos societario, da una parte Spinelli con i soliti proclami, praticamente un disco rotto e dall' altra parte un vicepresidente Marco Arturo Romano dal piglio deciso, tipicamente romanesco con idee chiare , le idee di un calcio moderno, manageriale, che bada al fatturato e non alle vecchie glorie, agli uomini immagine e soprattutto programma il consolidamento della societa' con la realizzazione di moderni impianti sportivi. Cari ballisti i veri tifosi amaranto stanno co…

E DALLA VICINA PISA GIUNGONO FOSCHE NOTIZIE...

E la famiglia Corrado ha rotto le trattative con il patron del Pisa Fabio Petroni , dopo un lungo colloquio a Roma tra le due parti, colloquio autorizzato dalla magistratura, data la situazione di arresti domiciliari del presidente Petroni. Lunghe ore di trattative che si sono concluse nel nulla, anche perche' la situazione debitoria deve sicuramente aver scoraggiato la famiglia Corrado. E se domani non saranno pagati gli stipendi di Settembre i giocatori che hanno gia' messo in mora la societa' a Gennaio saranno tutti svincolati. Inutile dire che il Pisa calcio ed a un passa dal baratro.....Cosa inventera' ora il presidente della Lega di serie B, Abodi per salvare una situazione, quella del Pisa calcio che al momento e' senza speranze?
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE
DA  PIZA.

Commenti