Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi ( si mettono molto male le cose per la Pantera Rossonera...)

Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi: Quest'oggi una settantina di supporter rossoneri si sono presentati al Porta Elisa dove era in corso l'ennesimo confronto tra Arnaldo Moriconi e Fabrizio Lucchesi: oltre un'ora di colloquio serrato, con la volontà ferrea di capire qualcosa e soprattutto di avere assicurazioni sul destino della Lucchese



ps : e qui siamo ai bonifici promessi e non arrivati, insomma il passaggio di proprieta' della Lucchese e' quanto mai problematico , perche' spuntano debiti da tutte le parti mentre le scadenze finanziarie si avvicinano. Insomma la Pantera Rossonera rischia grosso e la tifoseria e' letteralmente inferocita con l' attuale patron Moriconi ed il dg Lucchesi, che ricordiamo ha vissuto situazioni simili a Piza..

G.M




riuscira' questa feroce Pantera ad afferrare e mordere questo fantomatico bonifico da cui dipendono le sorti del glorioso sodalizio calcistico rossonero?



GARI TELEGIORNALISTI LABRONICI : E BISOGNA FARLA FINITA CON L' ATTACCAMENTO AL PASSATO, ALLE VECCHIE BANDIERE, AI RICORDI. E CI VOGLIONO " I DANAROSI " PER RIPORTARE IN ALTO IL LIVORNO!!!

E gari telegiornalisti labronici sempre proni ed al servizio del potente ( giallo ) di turno e la dovete smettere con i soliti servizi telegiornalistici, le solite interviste alle vecchie bandiere del calcio amaranto, che riempiono le pagine di giornale e dei siti on line giornalistici , delle solite classiche ovvieta' . Ma basta con i soliti discorsi del campionato difficile, del gruppo ritrovato, di Foscarini che e' un ottimo tecnico ( grazie si sapeva gia'...) , degli infortuni che hanno condizionato il rendimento della squadra, dei giocatori che non hanno reso quanto dovevano, della campagna acquisti fatta con i soliti scarti e prestiti, basta con tutto questo. Gari telegiornalisti labronici, diteci piuttosto a che punto sono le trattative sulla cessione del Livorno calcio, perche' questo silenzio perdurante di sciu Aldo preoccupa e fa pensare. Che voglia ulteriormente dismettere la squadra vendendo a Gennaio, Jelenic, Lambrughi, Gonnelli, ed altri giocatori amaranto? E le famose trattative per la cessione del Livorno con la cordata brianzola Ferrari sono sempre in piedi o tutto e' andato in malora? Oppure si continua a lavorare nell' ombra? Perche' i tifosi amaranto vogliono notizie fresche, perche' i tifosi amaranto non credono piu' alle vecchie bandiere, perche' i veri tifosi amaranto vogliono ormai una sola cosa : che sciu Aldo venda la societa' ad un presidente entusiasta, danaroso e munifico che sappia riportare subito il Livorno in quei famosi palcossenizi importanti grazie a progetti ambiziosi ed investimenti munifici. Insomma gari telegiornalisti labronici, non l' avete ancora capito che aveva ragione Corasco, quando riferito alle traversie del Livorno concludeva sempre con la solite celebre sarcastica frase : " per fare un Livorno competitivo con una formazione d' alto bordo... e ci vogliono i danarosi!
DANILO NESTI

Commenti