IL BOLOGNA ESONERA MISTER DONADONI : " RICONOSCENZA DOVE SEI ? "

Ed il presidente del Bologna l' italo canadese Joe Saputo, nonostante in buon campionato del Bologna che a fronte scarsi investimenti e squadra sicuramente mediocre ha ottenuto una tranquilla salvezza grazie a mister Roberto Donadoni indimenticato tecnico del Livorno calcio in serie A. La societa' felsinea ha infatto esonerato il valente tecnico lombardo con i soliti ringraziamenti di rito, per la serie " Riconoscenza dove sei ? ".  I veri tifosi amaranto pagherebbero chissa' quanto per rivedere Donadoni sulla panchina amaranto, ma questo desiderio e' destinato a rimanere un sogno, perche' se il Livorno non si organizza seriamente a livello societario, gli obiettivi ambiziosi, i palcoscenici importanti saranno destinati a rimanere delle chimere. Eppure il Livorno se riuscisse ad organizzare al meglio la societa', con stadio nuovo impianti sportivi, importanti sponsorizzazioni potrebbe diventare davvero la seconda squadra della Toscana, meglio dell…

I RISULTATI DEGLI ANTICIPI DI LEGA PRO : L' AREZZO SUPERA IL LIVORNO ED E' TERZO


E come avevamo ampiamente previsto l' Arezzo, squadra munita e coriacea, passa al Lungo Bisenzio e praticamente manda all' inferno della serie D il Prato di Antonini e Tavano. Aretini che superano il Livorno e si portano da soli al terzo posto a 32 punti. Un pareggio del Livorno molto sofferto ma come vedete non e' servito ad un bel nulla , ed il peggio deve ancora arrivare perche' il Livorno dovra' andare a Cremona a prendere il resto gari filoggialloni, stampa e tifosi.... Il Tuttocuoio espugna il campo del Racing Roma e fa un bel passo avanti per la salvezza . Bel successo degli Orange di Pistoia in Sardegna, un bel 3 a 1 sull' ostico campo dell' Olbia e punti preziosi per la Pistoiese. Pareggio a suon di goal tra Pontedera e Carrarese ma pareggio che va meglio per gli ospiti. Infine il Como espugna il campo della Lupa Roma e si porta molto vicino al Livorno. Come detto giornata non positiva per il Livorno, che da qui in avanti ha un solo obiettivo in questa stagione: cambiare presidente e societa', per puntare in alto il prossimo anno....
GIANNI MASSONIGUS

Commenti