Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi ( si mettono molto male le cose per la Pantera Rossonera...)

Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi: Quest'oggi una settantina di supporter rossoneri si sono presentati al Porta Elisa dove era in corso l'ennesimo confronto tra Arnaldo Moriconi e Fabrizio Lucchesi: oltre un'ora di colloquio serrato, con la volontà ferrea di capire qualcosa e soprattutto di avere assicurazioni sul destino della Lucchese



ps : e qui siamo ai bonifici promessi e non arrivati, insomma il passaggio di proprieta' della Lucchese e' quanto mai problematico , perche' spuntano debiti da tutte le parti mentre le scadenze finanziarie si avvicinano. Insomma la Pantera Rossonera rischia grosso e la tifoseria e' letteralmente inferocita con l' attuale patron Moriconi ed il dg Lucchesi, che ricordiamo ha vissuto situazioni simili a Piza..

G.M




riuscira' questa feroce Pantera ad afferrare e mordere questo fantomatico bonifico da cui dipendono le sorti del glorioso sodalizio calcistico rossonero?



17° TURNO DEL CAMPIONATO DI ECCILLENZA TOSCANA GIRONE A : ROSELLE IN FUGA, PIOMBINO DELUDE AL MAGONA , CECINA AFFONDA

Ed il turno odierno ha visto il ritorno alla vittoria della capolista Roselle che ha travolto la pur forte ed organizzata Cuoio , un 3 a 0 che la dice tutta sul divario dei valori in campo. Maremmani che così allungano approfittando del pari del Seravezza fermato nel derbyssimo della Versilia, dal fanalino di coda Pietrasanta. Il rampante Cenaia si piazza al terzo posto con la roboante vittoria sul Camaiore per 3 a 0 e si comincia a fare sogni di promozione in serie D per fare il derby contro gli odiati cugini ponzacchini.... Delude il Piombino al Magona, ridotto ad un frigorifero da quanto freddo faceva, Piombino fermato sul pari da una coriacea Larcianese che era passata addirittura in vantaggio. Evidentemente l' inopinata sconfitta a Seravezza ha lasciato strascichi nello spogliatoio neroazzurro con atleti francamente demotivati e scoraggiati. Speriamo che mister Miano sappia ridare prestissimo motivazioni e grinta alla squadra perche' il campionato non e' finito... In coda torna a farsi pesante la situazione del Cecina di mister Polzella sconfitto ad Uliveto Terme di misura. Ora per i rossoblu bisogna tornare ad espugnare " il Rossetti "....
In classifica per le prime posizioni, Roselle 36, Seravezza 32, Cenaia 31 , Gambassi 29 e Piombino 28. In coda la zona calda comincia con Cecina e Castelfiorentino a 19, Camaiore 15 punti, Ponte Buggianese 14 e fanalino di coda il Pietrasanta nobile decaduta del calcio versiliese, chissa' il sindaco Mallegni quanto sara' dispiaciuto....
NELLO BALISTRACCI








Commenti