ED IL PATRON DEL LIVORNO ALDO SPINELLI PROMETTE DI RINFORZARE LA SQUADRA

Ed interpellato dal quotidiano Il Telegrafo, il patron del Livorno spezza tutti i dubbi sull' allenatore, confermando mister Sottil in panchina anche se resta da vedere quale sara' l' atteggiamento del vicepresidente Romano, che non fa mistero di voler un tecnico piu' esperto per la serie B. Il patron amaranto ha promesso due rinforzi d' esperienza per ruolo che sappiano affiancare i giocatori della rosa attuale del Livorno. Servono 5 o 6 giocatori per il presidente Spinelli che ha inoltre dichiarato di valorizzare i giovani del Livorno come Gonnelli, Gasbarro, Murilo ( su quest' ultimo le sirene di molte societa' di serie B e state pur sicuri che sara' ceduto...) . Difficile inoltre la conferma di Vantaggiato, Franco e Doumbia quest' ultimo in prestito dal Lecce. Il patron Spinelli ha inoltre delineato l' organigramma societario : Marco Arturo Romano sara' il vicepresidente, Mirko Peiani il direttore generale e Mauro Facci direttore sporti…

E' UN LIVORNO IN SVENDITA...

E voci ed indiscrezioni giornalistiche fanno capire chiaramente a tutti i tifosi amaranto, che questa sessione di Gennaio del calcio mercato, sara' una svendita del parco giocatori del Livorno. In queste ore s' intensificano le voci sulle cessioni di Jelenic potente centrocampista amaranto, richiesto da mezza serie B, ed insieme al potente centrocampista balcanico si parla anche di tante societa' di serie B interessate ai servigi di Gasbarro , le cui quotazioni stanno salendo vertiginosamente e sicuramente sciu Aldo stara' aspettando le solite suggose offerte con l' acquolina in bocca. E richieste anche per il portierono amaranto Luca Mazzoni, anche lui cercato da mezza serie B perche' e' un portiere che da' sicurezza alla difesa, un portiere per squadre in cerca di certezze , per societa' di serie B che vogliono sigillare le proprie porte ( cari detrattori di Mazzoni...) . Ed anche Cellini e Maritato che quando giocano segnano a raffica appena toccano palle sono richiestissimi sia in serie B che in lega pro , per cui sara' difficile che il presidente Spinelli, di fronte ad offerte economiche allettanti riesca a resistere non cedendo i suoi giocatori migliori. Scommetto una cena da Gennarino, che alla fine della sessione del calcio mercato di Gennaio, il Livorno risultera' indebolito perche' i suoi giocatori migliori saranno ceduti, ovviamente con suggosi affari per il patron amaranto.
GIANNI MASSONIGUS

Commenti