Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi ( si mettono molto male le cose per la Pantera Rossonera...)

Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi: Quest'oggi una settantina di supporter rossoneri si sono presentati al Porta Elisa dove era in corso l'ennesimo confronto tra Arnaldo Moriconi e Fabrizio Lucchesi: oltre un'ora di colloquio serrato, con la volontà ferrea di capire qualcosa e soprattutto di avere assicurazioni sul destino della Lucchese



ps : e qui siamo ai bonifici promessi e non arrivati, insomma il passaggio di proprieta' della Lucchese e' quanto mai problematico , perche' spuntano debiti da tutte le parti mentre le scadenze finanziarie si avvicinano. Insomma la Pantera Rossonera rischia grosso e la tifoseria e' letteralmente inferocita con l' attuale patron Moriconi ed il dg Lucchesi, che ricordiamo ha vissuto situazioni simili a Piza..

G.M




riuscira' questa feroce Pantera ad afferrare e mordere questo fantomatico bonifico da cui dipendono le sorti del glorioso sodalizio calcistico rossonero?



MA BASTA CON L' ATTACCAMENTO AI CIMELI ED ALLE VECCHIE GLORIE AMARANTO, E CI VOGLIONO I DANOROSI!!!!

Ma basta con questi club amaranto, ma basta con questi continui rivangamenti del passato non tanto glorioso , ma basta con questi cimeli, vecchie glorie, cene, ricene e ribotte!!! Basta pensare al passato del Livorno calcio, societa' dalle tante potenzialita' ma mai decollata come invece avrebbe meritato. Bisogna pensare al futuro, bisogna pensare ad un veloce cambio ai vertici della societa', bisogna cominciare a contestare tutto e tutti, presidente, dirigenti, stampa labronica labronica allineata al giallone come il tifo organizzato. E contestazione al sindaco di Livorno che prima promette la Cittadella dello sport, parla delle famose cordate lombarde e poi nessuno si e' fatto vivo... Basta basta e basta contestazione contestazione e contestazione. A Livorno ci vogliono i famosi " Danarosi ", un presidente nuovo che investa sulla societa, allestendo un organico di prim' ordine e realizzando lo stadio nuovo e gli impianti sportivi come vogliono fare nella vicina Piza ... Investire su squadra e strutture sportive e' l' unica strada per riportare il Livorno in quei famosi palcossenizi importanti, basta con questo Atletico Mercantile Genova !!!
DANILO NESTI

Commenti