IL BOLOGNA ESONERA MISTER DONADONI : " RICONOSCENZA DOVE SEI ? "

Ed il presidente del Bologna l' italo canadese Joe Saputo, nonostante in buon campionato del Bologna che a fronte scarsi investimenti e squadra sicuramente mediocre ha ottenuto una tranquilla salvezza grazie a mister Roberto Donadoni indimenticato tecnico del Livorno calcio in serie A. La societa' felsinea ha infatto esonerato il valente tecnico lombardo con i soliti ringraziamenti di rito, per la serie " Riconoscenza dove sei ? ".  I veri tifosi amaranto pagherebbero chissa' quanto per rivedere Donadoni sulla panchina amaranto, ma questo desiderio e' destinato a rimanere un sogno, perche' se il Livorno non si organizza seriamente a livello societario, gli obiettivi ambiziosi, i palcoscenici importanti saranno destinati a rimanere delle chimere. Eppure il Livorno se riuscisse ad organizzare al meglio la societa', con stadio nuovo impianti sportivi, importanti sponsorizzazioni potrebbe diventare davvero la seconda squadra della Toscana, meglio dell…

MERCATO FERMO PER IL LIVORNO MENTRE LE AVVERSARIE REALIZZANO " SUGGOSI ACQUISTI "

E sempre piu' sconforto e desolazione trovano posto nell' animo dei veri tifosi amaranto che mentre vedono la loro societa' praticamente immobile in questo calcio mercato di gennaio, in attesa sicuramente di vendere l' argenteria di casa..., le avversarie del Livorno, con i loro presidenti munifizi ed ambiziosi non badano a spese per non lasciare nulla d' intentato pur di ottenere quei risultati prestigiosi che aspettano le rispettive tifoserie. Il rampante Arezzo ha preso il talentuoso Centrocampista Giacomo Cenetti, che guarda caso i soliti telegiornalisti labronici davano gia' al Livorno, ed invece i dirigenti aretini hanno aperto il loro largo e pesante portafoglio ed hanno acquistato il valente calciatore. Arezzo che mira di proposito alla promozione, senza tanti discorsi e manfrine. Questi sono i presidenti ambiziosi e danarosi che ci vorrebbero a Livorno !!!
DANILO NESTI

Commenti