SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

ED ANCHE SU FAVILLI, QUESTIONE NON MOLTO CHIARA

Ed anche in relazione alle vicende contrattuali dell' attaccante del Livorno Andrea Favilli, in prestito all' Ascoli in serie B, la situazione non e' molto chiara anzi .... Infatti Favilli per buona parte di questa stagione e' stato relegato in panchina ma nelle ultime giornate ha trovato posto in squadre segnando tre reti determinanti. Logico che il suo valore sia aumentato, ma resta da vedere se l' Ascoli vorra' riscattare il giocatore pagando i circa 3 milioni di euro, cifra evidentemente non alla portata della societa' marchigiana che dovra' chiedere per forza aiuto alla Juventus che precedentemente aveva il giocatore nella sua Primavera. Ma la domanda sorge spontanea ; ma di chi e' Favilli, del Livorno o della Juve e se l' Ascoli esercitera' il diritto di riscatto a chi andranno questi benedetti 3 milioni di euro?
DANILO NESTI

Commenti