ED ANCHE OGGI GIORNATA DI PROFICUI ED INTENSI ALLENAMENTI PER L' EQUIPO AMARANTO AL CENTRO CONI DI TIRRENIELLO

Ed anche oggi, giornata di proficui ed intensi allenamenti per il Livorno in vista della fondamentale trasferta in terra sarda contro l' Arzachena, partita che potrebbe consegnare la promozione in serie B agli amaranto labronici. Domani mattina ultima rifinitura e poi partenza per la Sardegna dei pirati liburni!!! Si prevede un consistente esodo di tifosi amaranto verso la Sardegna, grazie agli sconti che hanno effettuato le compagnie di navigazione Moby e Grimaldi. Andiamo Livornoooooooooooo!!!!
NELLO BALISTRACCI


LEGA PRO APPOGGIA ABODI ALLA PRESIDENZA DELLA FGCI TRANNE LIVORNO E FERALPI SALO': GRANDE GESTO DI DIGNITA' ED ONESTA' DA PARTE DELLA SOCIETA' AMARANTO

Con 55 voti favorevoli su 57 (astenute Feralpisalò e Livorno) l'assemblea delle società di Lega Pro ha votato a favore della candidatura di Andrea Abodi a presidente della Figc, proposta da Gabriele Gravina. 

All'assemblea, durata due ore, è intervenuto anche lo stesso Abodi.

"Da oggi partirà lo stalking elettorale - ha affermato Gravina - ma siamo ben vaccinati, sappiamo benissimo quali sono i punti di caduta finali di questo atteggiamento. Abbiamo alimentato anticorpi tali da poter rimandare al mittente questo... ci siamo già immunizzati. Ognuno di noi ha un modo di avviare la competizione elettorale, che è legittima, ma non sempre tutti conoscono i limiti del rispetto dei ruoli, e della dignità delle persone".

PS : e questo scelta di non appoggiare la candidatura di Andrea Abodi alla guida della Federcalcio, da parte del Livorno calcio e' un gesto di grande dignita' e di onesta'. Palese e' infatti e' stato l' appoggio al Pisa da parte di Abodi, con la societa' neroazzurra salvata nonostante le sue palesi e gravissime inadempienze economiche , fiscali ed amministrative. Societa' neroazzurra che dovrebbe avere quei famosi quattro punti di penalizzazione per irregolarita' amministrative, penalizzazione che sembra ormai non solo congelata, ma condonata, un' autentica vergogna. Su queste colonne abbiamo sempre sparato a zero sulla dirigenza genovese del Livorno calcio ma qui bisogna dare atto del gesto di grande coraggio, perche' si rischiano ritorsioni serie vedasi arbitraggi a sfavore  e prevenuti, per la serie calcio italiano ridotto ad una cloaca melmosa.
NELLO BALISTRACCI

Commenti