ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

LEGA PRO APPOGGIA ABODI ALLA PRESIDENZA DELLA FGCI TRANNE LIVORNO E FERALPI SALO': GRANDE GESTO DI DIGNITA' ED ONESTA' DA PARTE DELLA SOCIETA' AMARANTO

Con 55 voti favorevoli su 57 (astenute Feralpisalò e Livorno) l'assemblea delle società di Lega Pro ha votato a favore della candidatura di Andrea Abodi a presidente della Figc, proposta da Gabriele Gravina. 

All'assemblea, durata due ore, è intervenuto anche lo stesso Abodi.

"Da oggi partirà lo stalking elettorale - ha affermato Gravina - ma siamo ben vaccinati, sappiamo benissimo quali sono i punti di caduta finali di questo atteggiamento. Abbiamo alimentato anticorpi tali da poter rimandare al mittente questo... ci siamo già immunizzati. Ognuno di noi ha un modo di avviare la competizione elettorale, che è legittima, ma non sempre tutti conoscono i limiti del rispetto dei ruoli, e della dignità delle persone".

PS : e questo scelta di non appoggiare la candidatura di Andrea Abodi alla guida della Federcalcio, da parte del Livorno calcio e' un gesto di grande dignita' e di onesta'. Palese e' infatti e' stato l' appoggio al Pisa da parte di Abodi, con la societa' neroazzurra salvata nonostante le sue palesi e gravissime inadempienze economiche , fiscali ed amministrative. Societa' neroazzurra che dovrebbe avere quei famosi quattro punti di penalizzazione per irregolarita' amministrative, penalizzazione che sembra ormai non solo congelata, ma condonata, un' autentica vergogna. Su queste colonne abbiamo sempre sparato a zero sulla dirigenza genovese del Livorno calcio ma qui bisogna dare atto del gesto di grande coraggio, perche' si rischiano ritorsioni serie vedasi arbitraggi a sfavore  e prevenuti, per la serie calcio italiano ridotto ad una cloaca melmosa.
NELLO BALISTRACCI

Commenti