PERPLESSITA' DALLE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE ALDO SPINELLI

E nel corso di un ' intervista a Telecentro, il patron del Livorno Aldo Spinelli ha ribadito di voler mantenere come tecnico Andrea Sottil e che i contrasti relativi al suo contratto si risolveranno nel prossimo summit a Genova. Poi promesse sull' arrivo di alcuni giovani giocatori dalla Samp da inserire insieme ai veterani del Livorno ed infine le solite promesse sul ritorno di Paoligno e Diamanti che scusateci sono a questo punto altro che ministre riscaldate, ma vere zuppe di farro. Insomma siamo al caos societario, da una parte Spinelli con i soliti proclami, praticamente un disco rotto e dall' altra parte un vicepresidente Marco Arturo Romano dal piglio deciso, tipicamente romanesco con idee chiare , le idee di un calcio moderno, manageriale, che bada al fatturato e non alle vecchie glorie, agli uomini immagine e soprattutto programma il consolidamento della societa' con la realizzazione di moderni impianti sportivi. Cari ballisti i veri tifosi amaranto stanno co…

STADIO " PORTA ELISA " DI LUCCA, TERRENO INFAME PER LE SORTI AMARANTO...

E domenica dopo 15 anni torna a Lucca il derby ( si fa per dire..) Lucchese - Livorno , sentito dalle tifoserie piu' che altro per motivi politici , con i molossi rossoneri piuttosto tendenti al nero mentre quelli amaranto ovviamente rossi ( ma anche questo valeva alcuni anni fa perche' ora il Livorno non ha piu' una tifoseria organizzata...) . Tra la Pantera ed il Livorno vi sono stati al Porta Elisa 24 incontri , i rossoneri hanno vinto 8 volte, 12 i pareggi e 4 vittorie amaranto. Ultima vittoria del Livorno al Porta Elisa, nel lontano 31 Ottobre 1976 con una rete di Cisco al 76°. Ultima vittoria della Pantera rossonera nel 2001 con rete di Zhabov al 1° minuto. Partita ovviamente da temere per il Livorno perche' sappiamo benissimo che mister Nanu Galderisi tecnico dei rossoneri queste partite le prepara in modo maniacale e puntiglioso. Inoltre il Livorno non e' uscito affatto rinforzato dalla sessione del calcio mercato di gennaio, una nuova sconfitta sarebbe quindi la certificazione di un' altra annata fallita buttata via, tutto per colpa di una societa' palesemente assente , altro che ottimismo!!!
GIANNI MASSONIGUS



Commenti