E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

CAMPIONATO DI ECCILLENZA TOSCANA GIRONE A : UN ATLETICO PIOMBINO MONUMENTALE FA SUO " IL SUPERCLASICO " DELLA COSTA ETRUSCA MA IL SERAVEZZA VOLA...


E dopo quasi trent' anni che non si giocava al Magona " il superclasico " tra l' Atletico ed il Cecina, i locali neroazzurri hanno letteralmente preso  a pallonate gli incolpevoli ospiti cecinesi, con un roboante 4 a 1 che la dice lunga sulla differenza di valori tecnici ed atletici in campo. Per il Piombino reti di Pellegrini, Poggi, Papa e Catalano mentre per il Cecina ha segnato il goal della bandiera proprio l' ex neroazzurro l' attaccante Pirone. Ma il Seravezza capolista continua purtroppo a marciare e batte in trasferta la Cuoio in crisi nera . Ed anche il Roselle secondo in classifica sommerge di reti il Marina La Portuale. In testa abbiamo il Seravezza a 59 punti secondo il Roselle a 54 e terzo il Piombino a 53. Ora solo il Seravezza puo' perdere questo campionato, e purtroppo il Piombino dovra' passare per la lotteria dei playoff per sperare in una promozione in serie D che meriterebbe di diritto, perche' sfidiamo chiunque, chi ha inizio campionato prevedeva che gli uomini di mister Miano realizzassero questa bellissima stagione che sta destando interesse anche da parte della stampa nazionale , perche' il calcio a Piombino e' l' unica cosa che funziona mentre l' economia cittadina va a rotoli...... Mentre il Cecina si trova a 27 punti insieme al Marina La Portuale , seguono Pietrasanta a 23 punti e Camaiore a 21 , ultimo il Ponte Buggianese a 20. Ed anche per il Cecina di mister Brontolone le ultime giornate saranno drammatiche perche' i margini per la salvezza si sono ridotti drammaticamente e non e' detto che domani mattina mister Brontolone sia confermato dalla dirigenza rossoblu.
NELLO BALISTRACCI




Commenti