ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

E CLAMOROSE RIVELAZIONI DEL PRESIDENTE DEL LIVORNO SPINELLI A TELECENTRO

E nel corso di una trasmissione sportiva sul Livorno, ieri sera il presidente Spinelli e' intervenuto telefonicamente annunciando che vi sono ben tre cordate interessate a rilevare la societa' amaranto. La prima cordata vede come capofila l' ex giocatore genovese ex Livorno Fabio Galante, la seconda cordata fa riferimento al giornalista Pino Salvi mentre la terza sarebbe una cordata d' imprenditori romani.... ( non saranno mica Pomponi o Petroni ? ). Insomma dichiarazione del patron del Livorno a dir poco " esplosive " che stanno mandando in subbuglio la piazza amaranto rendendo incandescente l' atmosfera a Piazzale Montello. Perche' i tifosi sperano ovviamente che arrivino facoltosi imprenditori che con campagne acquisti munifiche riportino ben presto il Livorno in quei famosi palcossenizi importanti. E sempre con investimenti munifici questi facoltosi imprenditori dovrebbero ovviamente realizzare lo stadio nuovo, visto che sul comune di Livorno non c' e' da fare alcun affidamento , vedasi i due operai della famosa ditta di Collesalvetti impegnati a spennellare le travi di ferro arrugginito allo stadio, per la serie questi sono gli interventi promessi e realizzati da questo comune di Livorno diventato ora GRILLONE.
Gianni Massonigus

Commenti