ED ANCHE OGGI GIORNATA DI PROFICUI ED INTENSI ALLENAMENTI PER L' EQUIPO AMARANTO AL CENTRO CONI DI TIRRENIELLO

Ed anche oggi, giornata di proficui ed intensi allenamenti per il Livorno in vista della fondamentale trasferta in terra sarda contro l' Arzachena, partita che potrebbe consegnare la promozione in serie B agli amaranto labronici. Domani mattina ultima rifinitura e poi partenza per la Sardegna dei pirati liburni!!! Si prevede un consistente esodo di tifosi amaranto verso la Sardegna, grazie agli sconti che hanno effettuato le compagnie di navigazione Moby e Grimaldi. Andiamo Livornoooooooooooo!!!!
NELLO BALISTRACCI


IL CAPPUCCETTO DEL LUNEDI'

Ed eccoci e qua a commentare questa roboante , vulcanica, tellurica ultima domenica calcistica. E veniamo alla serie A dove il presidente della Ficg Carlo Tavecchio e' stato riconfermato a grande maggioranza battendo lo sfidante Andrea Abodi presidente della lega di serie B. Sconfitta durissima non solo per Abodi, ma anche per il Piza societa' da lui praticamente salvata da sicuro fallimento. Nuova vittoria dunque del tandem Tavecchio -Lotito, due che dalla massima poltrona calcistica non smuove nessuno. E veniamo alla serie A con la Viola che si prende un brodino al Brumana di Bergamo contro la rivelazione Atalanta . Ma pareggio che non placa certo le veementi contestazioni dei tifosi viola ormai tutti contro la famiglia Della Valle accusata di non frugarsi nelle proprie tasche per allestire una Fiorentina d' alto bordo. Empoli di mister Martuscello in caduta libera sconfitta al Castellani da un redivivo Genoa. Meno male per gli azzurri che Pescara , Crotone e Palermo sono gia' in serie B.... E veniamo proprio al campionato cadetto dove il Piza di mister Gattuso prende un prezioso pareggio sul campo dell' ambiziosa Spal di Ferrara. Pisa pero' ancora molto aiutato da arbitraggi diciamo fin troppo clementi..... Ma la situazione nella citta' della Torre e' tutt' altro che calma perche' in settimana si erano diffuse voci su una imminente partenza per il Portogallo di mister Gattuso verso la panchina dello Sporting Braga , segno che qualche cosa di grosso in societa' non funziona davvero. E staremo a vedere se davvero il patron Corrado riuscira' a stare molto tempo alla presidenza del Piza..... Lega Pro : un Livorno vergognos, un Livorno allo sbando , un Livorno con una societa' praticamente evaporata che perde contro il Siena all' Ardenza in uno stadio rudere e vuoto. Presidente Spinelli che in settimana aveva annunciato l' ennesima cessione della societa'  a fine campionato, cessione gratuita ( ma chi ci crede....) . La verita' e' che purtroppo il presidente non intende cedere il Livorno, usato come strumento di pressione per i lucrosi affari in porto e nel prossimo mega ampliamento del porto di Livorno, il mega progetto Darsena Europa. Ma i tifosi amaranto sono stufi di questa societa' , di questa presidenza che da tre anni non investe piu' un euro  per la squadra e per gli  impianti sportivi con uno stadio che tra pochissimo sara' dichiarato inagibile. Tifosi amaranto che dovrebbero contestare maggiormente e pressare il sindaco di Livorno affinche' si adoperi per la tanto auspicata cessione del Livorno calcio ad una nuova societa' ambiziosa e soprattutto munifica capace di far tornare subito il Livorno in quei famosi palcossenizi importanti.
Intanto come dovevasi dimostrare l' Alessandria di mister Braglia duro e cinico tecnico maremmano perde colpi nel girone di ritorno, una caratteristica di tutte le squadre allenate dal tecnico maremmano e la Cremonese di mister Tesser valente tecnico si appresta a fare il sorpasso. E veniamo al meraviglioso campionato di serie D girone E dove il Gavorrano si appresta a trionfare in campionato. La Massese seconda a questo punto deve solo puntare ai play off promozione , peraltro una roulette russa. Invereconde le vicende di un Grosseto alla deriva, con una societa' scomparsa e con tanta rabbia ed esasperazione tra i suoi appassossionati tifosi. Bei tempi quelli del comandante Camilli in serie B..... Vittoria della speranza invece per il Viareggio che pero' deve continuare così se vuole veramente raggiungere la salvezza. Certo, i tifosi viareggini non si aspettavano un campionato così mediocre, perche' la piazza bianconera aspira a palcossenizi ben piu' importanti. E veniamo al grandioso campionato di Eccillenza Toscana Girone A dove l' Atletico Piombino si mangia letteralmente l' occasione per agguante il rivale Roselle nello scontro diretto. Maremmani pure in inferiorita' numerica ma attacco piombinese, ieri un po' appannato. Ne approfitta il Seravezza , del resto molto aiutato dagli arbitraggi per staccare tutti e portarsi a sei punti dal Piombino ed a tre dal Roselle . Ma tutto puo' ancora succedere in vetta con un finale da cardiochirurgia intensiva.
Buon punto del Cecina a Pietrasanta ma bisogna tornare a vincere al Rossetti altrimenti i rossoblu non ce la faranno ad evitare la retrocessione in promozione toscana girone c.  E proprio nel campionato di Promozione Girone C, il Picchi sconfitto dal San Miniato capolista dice addio ai sogni di promozione per la serie " il calcio a Livorno e' veramente all' anno zero ".
NELLO BALISTRACCI

Commenti