E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

UN LIVORNO DA VERGOGNA

Ed arriva come previsto questa sconfitta nel derby ( si fa per dire ) contro i palioti senesi. Reti al 15° del primo tempo di Castiglia ed al 36° sempre del prima tempo di Ciurria. Vogliamo fare i nomi degli attaccanti amaranto schierati da Foscarini nel primo tempo? No, meglio non commentare.... Livorno da vergogna, signori, qui si oltraggia la gloriosa bandiera amaranto ed allora c' e' da essere contenti che stasera finalmente c' e' stata la grande DISERZIONE - CONTESTAZIONE, con nemmeno 3000 spettatori quasi tutti gli abbonati, con la curva nord, quasi vuota. Il presidente Spinelli vuol lasciare a Giugno? No, se e' coerente, dovrebbe fare una sola cosa : andare dal sindaco Nogarin e consegnarli il Livorno calcio con le chiavi, perche' e' proprio l' ora di finirla con questa agonia del calcio amaranto, meglio ripartire da zero, se proprio non ci sono i facoltosi imprenditori disposti a rilevare la societa', meglio ripartire dall' onore e dalla dignita'. Eccellenza Toscana Girone A!

Ps : domani andiamo a disintossicarci tutti da questo calcio malato, a Roselle ( Gr ), tutti al seguito del grande Atletico!!!

Commenti