E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

E WALTER NOVELLINO MANDA ALL' INFERNO IL PIZA CON IL SUO AVELLINO

Nella presentazione di Piza Avellino, mi ero sbilanciato sulle possibilita' di vittoria della forte ed esperta compagine irpina, dove giocano fior di giocatori , nel passato dati vicinissimi al Livorno , quando era in B. Giocatori come Ardemagni e Castaldo , fisici massicci esperti per la categoria per non parlare del forte attaccante Eusepi che lo stesso Piza ha improvvisamente ceduto prendendo l' inconsistente attaccante albanese Manaj. Ma il valore aggiunto di questo Avellino che con la vittoria di oggi all' Arena ha praticamente raggiunto la salvezza, riprendendosi i tre punti persi per colpa della giustizia sportiva, ha un nome e cognome : Walter Novellino, ex tecnico amaranto nella stagione in B 2010/11 e troppo presto scaricato dal presidente Spinelli come accaduto del resto a Serse Cosmi , Davide Nicola, per non parlare di mister Mazzarri. Ecco cari amici sportivi amaranto, questi sono i signori allenatori che riescono ad ottenere risultati in partenza ritenuti impossibili ed invece grazie alla loro sapienza tecnica e sagacia riescono a raggiungere gli obiettivi prefissati. I veri sportivi amaranto stasera si complimentano con questo valente ed umile allenatore che risponde al nome di Walter Novellino " Uno di noi ".
NELLO BALISTRACCI

Commenti