E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

" SCONFORTANTE " INTERVISTA DEL PRESIDENTE SPINELLI RILASCIATA AL QUOTIDANO LA REPUBBLICA EDIZIONE DELLA LIGURIA

Ed il patron amaranto Aldo Spinelli, in un' intervista pubblicata dal quotidiano La Repubblica edizione Liguria, parla delle roventi polemiche che stanno coinvolgendo il Genoa del sua amico presidente Enrico Preziosi, ultracontestato dai tifosi genoani per il campionato disastroso dei rossoblu, guarda caso allenati da un certo Mandorlo.... Ma il presidente amaranto ha parlato anche delle vicende societarie del Livorno e sulla possibile eventualita' di una cessione della societa' le sue dichiarazioni sono state a dir poco sconfortanti : non c' e' infatti nessun offerta valida, non c' e' nessun compratore degno di questo nome per il Livorno, nonostante il patron genovese dichiari di voler cedere a giugno gratis la societa'. Dichiarazioni sconfortanti sicuramente per la gran parte dei veri tifosi amaranto che aspettano un deciso cambio al vertice del Livorno calcio, ma la domanda sorge spontanea : ma siamo davvero sicuri che sciu Aldo intenda cedere la societa' a zero euro o piuttosto chiede tra contratti , cartellini di giocatori di proprieta' e compagnia bella ....., non meno di sei o sette milioni di euro per cedere il Livorno?
GIANNI MASSONIGUS

Commenti