E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

UNA " PASQUAL " TRAGICA PER I TIFOSI E TELEGIORNALISTI VIOLACEI

Ed il solito Empoli fatto di tanta concretezza, cinismo, applicazione, che pratica un calcio pane e salame, perche' conta solo il risultato, ha ridicolizzato la Fiorentina con la rete della vittoria siglata dall' ex viola Pasqual facendo esplodere la contestazione dei tifosi Masala Viola ora sempre piu' schierati contro i fratelli Della Valle. Empoli che con questa vittoria a Firenze ipoteca la salvezza dimostrando di essere una splendida realta' del calcio italiano. Una societa' seria, superorganizzata, che negli anni ha saputo allestire un settore giovanile di altissimo livello, una societa' che ha dirigenti capaci , seri , scelti non per essere vecchie glorie, ma in base a precise valutazioni dirigenziali di competenze e capacita' tecniche. Empoli una societa' che ha realizzato il suo bellissimo centro sportivo , che ha uno stadio come il Castellani, incredibile per una cittadina come Empoli e che tra breve sara' rinnovato con una spesa di oltre 30 milioni di euro, uno stadio tutto coperto, un autentico gioiello, altro che Cittadella dello Sport che si vorrebbe fare a Livorno, per la serie ad Empoli solo " tanti fatti concreti ", a Livorno solo tanti discorsi, e le biciclette si portano via tutte noi...
DANILO NESTI

Commenti