SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

E CARI TELEGIORNALISTI DI VIALE ALFIERI ATTENTI A SPARGERE FACILI ENTUSIASMI SUL LIVORNO CHE AI PLAYOFF RISCHIA DI FARE COME IL CECINA.....

E cari telegiornalisti di viale Alfieri, state molto attenti a spargere facili entusiasmi in merito alle possibilita' di promozione in serie B del Livorno impegnato nei prossimi playoff. Prima di tutto dovete sapere bene che in questo genere di partite " secche "  le posizioni di vantaggio in classifica , i due risultati su tre  a disposizione non valgono una emerita................... perche' chi parte in posizione di svantaggio decuplica gli sforzi e spesso e volentieri riesce a sovvertire ogni pronostico. L' avete visto cos'  ha fatto ieri il Ponte Buggianese al Rossetti di Cecina? Ha vinto seccamente due a zero mandando proprio per le erbe i rossoblu cecinesi che avevano due risultati su tre a disposizione. Ed allora questo Renate, squadra coriacea e sorniona e soprattutto ben allenata da mister Foschi, tecnico esperto e pacato, dovrebbe far davvero paura, considerando che in attacco c' e' un certo Scaccabarozzi pronto a dare tanti dispiaceri alla porta amaranto difesa da Mazzoni. Quindi cari telegiornalisti di viale Alfieri, e' presto per ipotizzare ulteriori scontri nella prossima fase dei playoff contro l' Unicusano del patron Bandecchi, che due anni fa era dato vicinissimo all' acquisto del Livorno, cosa che avrebbe consentito sicuramente la permanenza della squadra amaranto in serie B, altro che gestione Spinelli....
DANILO NESTI

sotto Luciano Foschi l' esperto e valente tecnico del Renate, sicuramente un bruttissimo cliente per il Livorno......

Commenti