ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

E SI SENTIVA TANTO LA MANCANZA DELLA FEBBRE DELLA " BALLAGANESTRO "...

E cari amici sportivi labronici, sono pultroppo tornati in circolazione i famosi " Cugi " di Livorno, ovvero i tifosi delle due squadre cittadine di Ballaganestro un tempo in serie A, ora relegate in serie C che si stanno contendendo la promozione in serie B. Ancora una volta a confronto Libertas e Pl con i rispettivi tifosi pronti ad insultarsi ed e' volato anche un primo daspo contro un tifoso della Pl che nel corso dell' ultimo derby vinto dalla Libertas ha dato in escandescenze. Entusiasmo che torna nel basket segno inequivocabile che il calcio a Livorno e' alla frutta ed e' logico che le plebi cerchino sport alternativi per fare caciara, sulla falsariga di quanto succede a Viareggio , Forte dei Marmi e Follonica. Il calcio non esiste ed allora ripieghiamo sugli sport minori, dove se si ha fortuna si puo' vincere uno scudetto, come successo nell' Hockey a Viareggio, Forte dei Marmi e Follonica, il classico scudetto del cappero, per la serie chi si contenta gode.... Chi scrive pero' si vanta di non aver mai seguito il basketteballe labronico e di essere sempre andato a vedere le partite del Livorno anche quando la squadra amaranto giocava contro lo Staggia Senese, mentre i suoi compagni di liceo negli anni 80 andavano tutti a vedere le prodezze ( presunte ) di Jeelani o Gondreziek...... sai che goduria..
INQUISITORE LABRONICO

Commenti