UN LIVORNO IN PANTOFOLE PAREGGIA CON MOLTA SOFFERENZA AL PORTA ELISA DI LUCCA

E come si prevedeva la lunga sosta si e' rivelata negativa per il Livorno di mister Sottil apparso troppo sulle gambe, abulico e senza quella cattiveria agonistica, quella bava alla bocca che consente di affrontare e vincere derby arroventati come quello contro la Pantera Rossonera. Inizio primo tempo senza tante emozioni mentre nella Lucchese debuttava il neo acquisto Bertoncini. Al 10° primo infortunio per il lucchese Merlonghi ed al suo posto entra' Nole'. Al 25° e' invece Pedrelli del Livorno che si fa male e viene sostituito da Morelli. Al 33° la Pantera Rossonera passa inopinatamente in vantaggio grazie alla solita difesa amaranto da torta che regala sempre un golletto a partita per la serie prendiamo i rinforzi dal Seravezza vai.... Rete siglata dal rossonero Bortolussi che vince un contrasto ed infila l' incolpevole Mazzoni. Il Livorno pareggia al 42° grazie ad un contestatissimo rigore concesso dall' arbitro Capone su un presunto fallo di mano di Arri…

E VEEMENTI POLEMICHE A CECINA PER L' INOPINATA RETROCESSIONE IN PROMOZIONE TOSCANA

E sono ovviamente esplose veementi polemiche  a Cecina con i tifosi rossoblu letteralmente inferociti per l' inopinata retrocessione del glorioso sodalizio cecinese, che dopo un anno di Eccillenza, ritorna mestamente in Promozione, dopo uno spareggio contro il Ponte Buggianese nel quale la squadra rossoblu si e' letteralmente suicidata, avendo a disposizione due risultati su tre, ma e' stato tutto inutile perche' la coriacea compagine pistoiese ha annichilito in campo i giocatori del Cecina letteralmente smarriti ed incapaci di qualsiasi reazione. Durissime critiche da parte dei supporters cecinesi, contro l' operato dei dirigenti del Cecina e contro il sindaco e l' amministrazione comunale colpevoli di aver avvallato se non suggerito le scelte fallimentari della societa'. Veementi polemiche che rischiano di compromettere lo stesso futuro del Cecina calcio, perche' in queste condizioni l' attuale dirigenza potra' continuare a sostenere la squadra anche perche' l' impegno economico quest' anno e' stato pesantissimo cosa che avra' ripercussioni sul prossimo campionato in Promozione. Il rischio anche a Cecina e' quello di fare la fine degli odiati cugini del Rosignano....
NELLO BALISTRACCI

Commenti