ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

LA FIGC APPROVA LE NORME SUI RIPESCAGGI NEI CAMPIONATI PROFESSIONISTICI PER LA STAGIONE 2017/18

Approvate le norme sui ripescaggi nei campionati professionistici per la stagione 2017/2018

Le norme sui ripescaggi nei campionati professionistici per la stagione 2017/2018 sono state approvate all’unanimità dal Consiglio Federale, che ha fissato per la Lega Pro il contributo del ripescaggio a 300 mila euro più 200 mila euro con fideiussione e per la Lega B a 700 mila euro più 300 mila euro con fideiussione. In aggiunta alle altre preclusioni, non saranno ammesse al ripescaggio le Società ripescate nelle 5 stagioni sportive precedenti. Il dettaglio completo sarà pubblicato in apposito Comunicato Ufficiale. “Sono provvedimenti drastici – ha commentato il presidente Tavecchio in conferenza stampa - ma su questo argomento non si transige più”.

Altri argomenti di discussione sono stati le elezioni del Comitato di Presidenza, la situazione della Lega Nazionale Professionisti di Serie B e le norme in materia di tesseramento calciatori extracomunitari in ambito professionistico per la stagione sportiva 2017/2018. I lavori sono stati aperti dal presidente della FIGC Carlo Tavecchio, che ha invitato i consiglieri ad osservare un minuto di raccoglimento in memoria di Stefano Farina, designatore della Can B ed ex arbitro internazionale. Il numero uno di via Allegri, inoltre, ha relazionato il Consiglio sull’attività svolta nelle ultime settimane, in particolare sul programma della FIGC in favore delle società sportive delle zone terremotate ‘Il Calcio aiuta’.
FONTE FIGC

Commenti