E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

QUESTO E' IL CALCIO DELL' ENTUSIASMO, QUESTO E' IL CALCIO DI FABRIZIO CASTORI

E chi scrive ha sempre apprezzato ed ammirato il calcio " pane e salame " il calcio ruspante e battagliero, quello delle entratacce, dei palloni in tribuna ma anche dei contropiedi fulminei e micidiali. Insomma questo  e' il calcio del valente allenatore del Carpi Fabrizio Castori che ierisera al Matusa di Frosinone, in un ambiente ostile, tifosi ed arbitraggio contro, e' riuscito a compiere un' impresa impossibile: battere il Frosinone giocando in nove uomini per doppia espulsione con una rete siglata da Letizia al 90°. Pubblico ciociaro nel dramma costernato per l' insulsa prestazione della propria squadra, mai in partita mentre giocatori e tecnico emiliani nel completo delirio per essere riusciti ad andare alla finalissima per la promozione in serie A in queste condizioni. Nel Frosinone nettamente insufficienti le prove del portiere il livornese Bardi che le sue grosse colpe ce l' ha tutte sul goal del Carpi, come impalpabile e' stata la prestazione dell' ex amaranto l' attaccante Dionisi .
Fabrizio Castori, questi sono i veri allenatori che predicano il calcio " pane vino e salame " e fanno esplodere d' entusiasmo i propri tifosi !!!
NELLO BALISTRACCI

Commenti