SI RIAPRE CLAMOROSAMENTE IL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE E : IMPRESA DELLA MASSESE A SAN REMO , IL PONZACCO LESTO LESTO NE APPROFITTA

E clamorosi risultati nell' odierno turno del campionato di serie D girone E, con la capolista Sanremese sconfitta in casa da una rediviva Massese di mister Magrini, che oltre a fare del bene alla propria classifica, vedasi lotta playoff, fa un grosso favore al Ponzacco vittorioso in trasferta nel derbt contro il Seravezza. Mobilieri che con questo blitz esterno ora sono ad un solo  punto di distacco dalla corazzata ligure. Il derby tanto annunciato  della giornata, Viareggio - RFQ si e' invece risolto con il classico punteggio di 0 a 0 , un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che hanno perso un' importante occasione per rilanciarsi in classifica. Pareggia il Ghivizzano con il Savona e non fa certo grandi passi avanti in chiave salvezza, mentre la partita San Donato - Rignanese, il derby del Chianti non si e' disputata per maltempo. Lo Scandicci vince il pesantissimo spareggio salvezza contro il Montecatini e continua a sperare nella salvezza.

NENO FRAN…

DUBBI E PERPLESSITA' SUI NUOVI SOCI DEL LIVORNO CALCIO

E francamente sorgono dubbi e perplessita' in merito a questi nuovi soci, la famiglia Pecini di Genova, intenzionati ad entrare con il 20% nel Livorno calcio e gestire la conduzione della squadra dal punto di vista tecnico. Primo dubbio, ma la famiglia Spinelli sara' davvero intenzionata a garantire quel budget da 4 0 5 milioni di euro se poi non avra' potere decisionale sugli acquisti e le cessioni? Secondo, ma questi Pescini non sono imprenditori facoltosi ma solo osservatori calcistici e per rilanciare una societa' in quei famosi palcoscenici importanti ci vogliono gruppi economici danarosi non solo competenti dal punto di vista tecnico. La speranza e' che dietro questi Pescini, specie dietro Aldo , il padre che e' osservatore del Manchester City, ci sia dietro quel o quei famosi investitori inglesi interessati a rilevare il Livorno calcio, perche' altrimenti l' interesse della famiglia Pescini per il Livorno non avrebbe senso .... Ma intanto il tempo, passa ed in mezzo a questi colloqui, summit, vertici, ci sono solo chiacchere e promesse, per questo bisogna stare molto attenti a scandenze cruciali come per esempio l' iscrizione al campionato e vedere la reale situazione finanziaria del Livorno...
GIANNI MASSONIGUS

Commenti