UN LIVORNO IN PANTOFOLE PAREGGIA CON MOLTA SOFFERENZA AL PORTA ELISA DI LUCCA

E come si prevedeva la lunga sosta si e' rivelata negativa per il Livorno di mister Sottil apparso troppo sulle gambe, abulico e senza quella cattiveria agonistica, quella bava alla bocca che consente di affrontare e vincere derby arroventati come quello contro la Pantera Rossonera. Inizio primo tempo senza tante emozioni mentre nella Lucchese debuttava il neo acquisto Bertoncini. Al 10° primo infortunio per il lucchese Merlonghi ed al suo posto entra' Nole'. Al 25° e' invece Pedrelli del Livorno che si fa male e viene sostituito da Morelli. Al 33° la Pantera Rossonera passa inopinatamente in vantaggio grazie alla solita difesa amaranto da torta che regala sempre un golletto a partita per la serie prendiamo i rinforzi dal Seravezza vai.... Rete siglata dal rossonero Bortolussi che vince un contrasto ed infila l' incolpevole Mazzoni. Il Livorno pareggia al 42° grazie ad un contestatissimo rigore concesso dall' arbitro Capone su un presunto fallo di mano di Arri…

LA SCOMPARSA DI MAURO LESSI UNA DELLE BANDIERE DEL CALCIO AMARANTO

E si e' spento ad 82 dopo una breve quanto crudele malattia, l' ex terzino amaranto Mauro Lessi, grande amico e compagno di Armando Picchi. Aveva collezionato il record di presenze in maglio amaranto ben 369 debuttando nel 1953 in Livorno - Lecco. La sua ultima partita invece nel 1969 contro il Bari . Inutile aggiungere che con la scomparsa di Mauro Lessi Livorno perde una delle sue storiche colonne del calcio. Ed oggi giornata di altri ricordi, con l' ex allenatore del Livorno Davide Nicola in citta' nel corso del suo tour di ringraziamento per la salvezza ottenuta dal suo Crotone in serie A. Ma a parte grandissimi giocatori amaranto che scompaiono ed ex allenatori che tornano a salutare il popolo amaranto, la citta', gli sportivi sono in attesa di novita' societarie, ma l' impressione e' che alla fine scio Aldo rimanga saldamente al comando del Livorno, con il solito programma a zero spese e questo sarebbe una jattura per il calcio amaranto, proprio in previsione del prossimo campionato di serie C con il Livorno che dovra' affrontare autentiche corazzate che stanno spendendo milioni di euro per tornare subito in quei famosi palcossenizi importanti.
GIANNI MASSONIGUS



Commenti