Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi ( si mettono molto male le cose per la Pantera Rossonera...)

Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi: Quest'oggi una settantina di supporter rossoneri si sono presentati al Porta Elisa dove era in corso l'ennesimo confronto tra Arnaldo Moriconi e Fabrizio Lucchesi: oltre un'ora di colloquio serrato, con la volontà ferrea di capire qualcosa e soprattutto di avere assicurazioni sul destino della Lucchese



ps : e qui siamo ai bonifici promessi e non arrivati, insomma il passaggio di proprieta' della Lucchese e' quanto mai problematico , perche' spuntano debiti da tutte le parti mentre le scadenze finanziarie si avvicinano. Insomma la Pantera Rossonera rischia grosso e la tifoseria e' letteralmente inferocita con l' attuale patron Moriconi ed il dg Lucchesi, che ricordiamo ha vissuto situazioni simili a Piza..

G.M




riuscira' questa feroce Pantera ad afferrare e mordere questo fantomatico bonifico da cui dipendono le sorti del glorioso sodalizio calcistico rossonero?



E' A PIZA CHE ESPLODE L' ENTUSIASMO......

Polverizzato gia' il numero di 5000 biglietti acquistati per Piza Varese di Coppa Italia, da parte dei tifosi neroazzurri, letteralemente in visibilio per la munifica campagna acquista dell' appassionato patron Giuseppe Corrado che con questi ingenti investimenti non vuol lasciare nulla d' intentato per la conquista della promozione in serie B. E patron neroazzurro che dopo i colpi roboanti messi a segno ha detto chiaramente che e' in arrivo la classica " ciliegina sulla torta " per completare degnamente l' organico. A Livorno che si fa , oltre alle solite ribotte a Difetto Venezia, con i soliti tifosi filogialloni sempre osannanti i vecchi miti del calcio amaranto con l' immancabile foulard di cachemire al collo anche a 40 ° ? Niente, a Livorno arrivano le solite scommesse sudamericane come Ponce ( ma ce l' abbiamo gia' troppi.....) , oltre ai soliti giocatori svincolati a fine carriera. Per questo a parte i 1500 filogialloni che mercoledì sera sono andati alla presentazione del Livorno piu' che altro per ribottare , sara' curioso vedere quanti tifosi amaranto si recheranno a vedere la partita di coppa Italia di domenica tra Livorno e Feralpi Salo. Sicuramente il vecchio rudere dell' Ardenza non dara' un bel colpo d' occhio tra spalti deserti e calcinacci cadenti....

Commenti