E' A PIZA CHE ESPLODE L' ENTUSIASMO......

Polverizzato gia' il numero di 5000 biglietti acquistati per Piza Varese di Coppa Italia, da parte dei tifosi neroazzurri, letteralemente in visibilio per la munifica campagna acquista dell' appassionato patron Giuseppe Corrado che con questi ingenti investimenti non vuol lasciare nulla d' intentato per la conquista della promozione in serie B. E patron neroazzurro che dopo i colpi roboanti messi a segno ha detto chiaramente che e' in arrivo la classica " ciliegina sulla torta " per completare degnamente l' organico. A Livorno che si fa , oltre alle solite ribotte a Difetto Venezia, con i soliti tifosi filogialloni sempre osannanti i vecchi miti del calcio amaranto con l' immancabile foulard di cachemire al collo anche a 40 ° ? Niente, a Livorno arrivano le solite scommesse sudamericane come Ponce ( ma ce l' abbiamo gia' troppi.....) , oltre ai soliti giocatori svincolati a fine carriera. Per questo a parte i 1500 filogialloni che mercoled√¨ sera sono andati alla presentazione del Livorno piu' che altro per ribottare , sara' curioso vedere quanti tifosi amaranto si recheranno a vedere la partita di coppa Italia di domenica tra Livorno e Feralpi Salo. Sicuramente il vecchio rudere dell' Ardenza non dara' un bel colpo d' occhio tra spalti deserti e calcinacci cadenti....

Commenti