PERPLESSITA' DALLE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE ALDO SPINELLI

E nel corso di un ' intervista a Telecentro, il patron del Livorno Aldo Spinelli ha ribadito di voler mantenere come tecnico Andrea Sottil e che i contrasti relativi al suo contratto si risolveranno nel prossimo summit a Genova. Poi promesse sull' arrivo di alcuni giovani giocatori dalla Samp da inserire insieme ai veterani del Livorno ed infine le solite promesse sul ritorno di Paoligno e Diamanti che scusateci sono a questo punto altro che ministre riscaldate, ma vere zuppe di farro. Insomma siamo al caos societario, da una parte Spinelli con i soliti proclami, praticamente un disco rotto e dall' altra parte un vicepresidente Marco Arturo Romano dal piglio deciso, tipicamente romanesco con idee chiare , le idee di un calcio moderno, manageriale, che bada al fatturato e non alle vecchie glorie, agli uomini immagine e soprattutto programma il consolidamento della societa' con la realizzazione di moderni impianti sportivi. Cari ballisti i veri tifosi amaranto stanno co…

IL PRESIDENTE ENRICO PREZIOSI DICHIARA DI AVER CEDUTO LA SOCIETA' . POSSIBILI COLLEGAMENTI CON LA SITUAZIONE SOCIETARIA DEL LIVORNO CALCIO

Ed il presidente del Genoa Enrico Preziosi dichiara di aver ceduto la societa'. Cessione che potrebbe avere degli sviluppi anche per la situazione del Livorno calcio, perche' il presidente del Livorno era stato chiamato in causa proprio dall' amico Preziosi che cercava un aiuto nella difficile situazione societaria del Grifo. Presidente Spinelli che aveva risposto all' appello contattando a Montecarlo facoltosi imprenditori come Flavio Briatore nel tentativo di fargli rilevare la societa' rossoblu. E chissa' se dietro questo gruppo ancora sconosciuto che ha rilevato il Genoa Fc, non vi sia dietro anche se in misura minore lo stesso gruppo Spinelli? Sviluppi che come detto potrebbero avere collegamenti con la situazione societaria del Livorno calcio e quindi non resta che attendere ulteriori succosi sviluppi di questa intricata vicenda.
GIANNI MASSONIGUS

Commenti