ED IL PATRON DEL LIVORNO ALDO SPINELLI PROMETTE DI RINFORZARE LA SQUADRA

Ed interpellato dal quotidiano Il Telegrafo, il patron del Livorno spezza tutti i dubbi sull' allenatore, confermando mister Sottil in panchina anche se resta da vedere quale sara' l' atteggiamento del vicepresidente Romano, che non fa mistero di voler un tecnico piu' esperto per la serie B. Il patron amaranto ha promesso due rinforzi d' esperienza per ruolo che sappiano affiancare i giocatori della rosa attuale del Livorno. Servono 5 o 6 giocatori per il presidente Spinelli che ha inoltre dichiarato di valorizzare i giovani del Livorno come Gonnelli, Gasbarro, Murilo ( su quest' ultimo le sirene di molte societa' di serie B e state pur sicuri che sara' ceduto...) . Difficile inoltre la conferma di Vantaggiato, Franco e Doumbia quest' ultimo in prestito dal Lecce. Il patron Spinelli ha inoltre delineato l' organigramma societario : Marco Arturo Romano sara' il vicepresidente, Mirko Peiani il direttore generale e Mauro Facci direttore sporti…

E CI VOGLIONO L' OPERAI DI QUELLA FAMOSA DITTA DI COLLESALVETTI ALLO STADIO, ALTRO CHE IR WI FI!!!

Ma un lo vedete che il vecchio stadio Ardenza va letteralmente  a pezzi, anzi c' e' il rischio concreto di un decreto prefettizio che revochi l' agibilita' ed in questo caso il Livorno sarebbe costretto a giocare in campo neutro per tutta la stagione! Altro che iniziative di marketing che sono solo i soliti diversivi per nascondere l' immobilismo totale del Livorno in questa sessione estiva del calcio mercato! L' amministrazione comunale dovrebbe intervenire urgentemente per garantire almeno con lavori d' emergenza l' agibilita' e la sicurezza dello stadio, ma come dimostrano anche le vicende del campo d' allenamento della Libertas Basket appena promossa in serie B, questo sindaco, quest' amministrazione comunale sono lontani anni luce dalle pressanti esigenze dello sport professionistico labronico, sia che si tratti di Livorno calcio sia di basket in serie B. Ma del resto cosa c' era da aspettarsi da questi grilloni che stanno emulando i disastri della giunta Raggi a Roma.  Chi scrive ovviamente non la vuole mettere in politica, sto solo registrando questa drammatica situazione dei maggiori impianti sportivi cittadini, con il drammatico problema stadio su tutti. Problema stadio del resto non affrontato ovviamente anche dalla passata giunta Cosimi, che in dieci anni di mandato si limito' ad inviare quella famosa ditta di Collesalvetti, che pero' fece apparizioni molto fugaci e brevi, con qualche operaio dalle parti di piazzale Montello. Sara' il caso di richiamarla questa famosa ditta almeno per sistemare qualche intonaco cadente del vecchio rudere dell' Ardenza?
FRANCO

Commenti