ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

E' TUTTA UNA SERIE DI ROBOANTI COLPI PER LE SQUADRE TOSCANE DI SERIE C ECCETTO UNA INDOVINATE QUALE.....

E le squadre toscane di serie C fanno a gara nel mettere a segno roboanti colpi al calciomercato. Piza senz' altro regina del mercato con il patron Giuseppe Corrado autentico appassionato e presidente generoso e munifico che sta per portare sotto la torre il fortissimo difensore montenegrino Sabotic 35 anni dalla Reggiana ed il centrocampista Rizzo dal Perugia. Colpi che sono in dirittura d' arrivo e fanno del Pisa la squadra da battere in questo torneo che si annuncia al fulmicotone. Ma si muove anche la Pantera rossonera, che ha quasi definito l' acquisto del georgiano Shekiladze che con Fanucchi e De Vena costituira' una difesa a dir poco a prova di bomba . Ed i palioti di Siena non potevano stare a guardare ed ecco due grossi colpi, il centrocampista Bulevardi del 95 ed il difensore Sbraga ex Piza  del 92. E l' ambiziosa Carrarese non si ferma piu' dopo i roboanti acquisti, che rispondono al nome di Tavano, Coralli, Biasci in arrivo  l' attaccante Moncini ex Cesena la scorsa stagione al Prato dove ha realizzato ben 13 reti. Che dire anche a Carrara la munifica dirigenza non lascia nulla d' intentato pur di raggiungere la serie B.... Ma anche il cavallo rampante aratino non sta a guardare  e prende dalla Lazio il terzino Pollace del 95. Ma neppure il Gavorrano, societa' neopromossa maremmana sta fermo, ed e' vicinissimo all' acquisto dell' attaccante Ceria del 96 ex Juve ed Atalanta. Ed attenzione a cosa chiede l' ambiziosa Pistoiese : chiede proprio il bomber del Livorno Cellini ma la dirigenza del Livorno ha sparato un prezzo che al momento ha fatto fare piu' di un passo indietro ai dirigenti orange. Come vedete tutte le squadre toscane di serie C hanno i presidenti che stanno facendo letteralmente a gara a chi apre di piu' il proprio portafoglio, mentre c' e' una sola squadra toscana che lo tiene ermeticamente chiuso a prova di bomba atomica . Cari amici tifosi labronici sapete dire di quale squadra stiamo parlando?
GIANNI MASSONIGUS

Commenti