ED ANCHE OGGI GIORNATA DI PROFICUI ED INTENSI ALLENAMENTI PER L' EQUIPO AMARANTO AL CENTRO CONI DI TIRRENIELLO

Ed anche oggi, giornata di proficui ed intensi allenamenti per il Livorno in vista della fondamentale trasferta in terra sarda contro l' Arzachena, partita che potrebbe consegnare la promozione in serie B agli amaranto labronici. Domani mattina ultima rifinitura e poi partenza per la Sardegna dei pirati liburni!!! Si prevede un consistente esodo di tifosi amaranto verso la Sardegna, grazie agli sconti che hanno effettuato le compagnie di navigazione Moby e Grimaldi. Andiamo Livornoooooooooooo!!!!
NELLO BALISTRACCI


IL CAPPUCCETTO DEL LUNEDI'

Ed ecco di nuovo puntuale la popolare rubrica di approfondimento calcistico sull' ultima roboante domenica calcistica. Ed iniziamo con la serie A dove un sontuoso Napoli allenato dal gran maestro di sapienza calcistica che risponde al nome di Maurizio Sarri, umilia allo stadio Olimpico la Rometta di un disorentiato e sempre supponente mister Di Francesco. Napoli che pero' viene inseguito dall' Inter del bomber Icardi e di un altro maestro di calcio che e' Luciano Spalletti, che batte all' ultimo tuffo il Milan nel derby meneghino . Inter concreto e cinico mentre il Milan farebbe bene ad esonerare Montella altro che grande reazione! La Juventus di mister Allegri e' ufficialmente in crisi dopo la sconfitta casalinga subita dalla Lazio di mister Simone Inzaghi dato proprio come probabile successore di mister Allegri sulla panchina bianconera. Torna alla vittoria, peraltro molto sofferta la Viola di mister Pioli, vittoria scacciacrisi, ma a Firenze e' chiaro che i fratelli Della Valle stanno smobilitando. In serie B Frosinone e Palermo non si fanno del male e pareggiano nel big match della giornata mantenendo la testa della classifica. Ad un punto il Carpi che vince il derby con il Cesena ed il Venezia fermato dall' Ascoli . Deve giocare stasera l' Empoli che pur giocando su un campo difficile come quello di Chiavari puo' ambire alla vetta della classifica. Inopinata sconfitta del Cittadella ad opera della rampante Cremonese, mentre l' Avellino di mister Novellino subisce una batosta incredibile nel derby contro la Salernitana ( gli irpini vincevano 2 a 0 ....) . Grande impresa della Ternana del patron di origini livornesi Bandecchi, che sotto due goal reagisce e strapazza lo Spezia. Ed in questa partita un episodio che ha commosso molti spettatori in tv, con l' allenatore delle Fere ternane Pocheschi che piangeva in panchina emozionato perche' i suoi giocatori vincendo in quella maniera gli hanno salvato la panchina, episodi da Libro Cuore. E risale prepotentemente il Pescara del grandissimo profeta del calcio offensivo mister Zeman che sbanca il Tardini di Parma mandando in crisi nera gli ambiziosi gialloblu. E veniamo alla serie C dove e' gia' fuga Siena e Livorno con i senesi pero' che vincono con sofferenza a tempo scaduto contro il modesto Pro Piacenza. Esaltante invece la vittoria degli amaranto labronico sul terreno dei " Fratelli Paschiero " di Cuneo contro uno squadra inconsistente . Ma il Livorno ora e' atteso da un doppio impegno casalingo e non deve perdere altri punti altrimenti il Siena come solito favorito dagli arbitri, saluta e se ne va...
Grande delusione a Piza dove i neroazzurri di mister Gautieri non vanno oltre uno squallido 0 a 0 contro il fanalino di coda Gavorrano allenato da mister Favarin subentrato a Vitaliano Bonuccelli. Fischi e contestazioni a fine partita a Piza , contro mister Gautieri, critiche ingenerose, piuttosto la dirigenza corra ai ripari acquistando quei due o tre rinforzi necessari come il pane al centrocampo ed attacco neroazzurri. E veniamo alla serie D girone E dove un prepotente Ponzacco sbanca il difficile terreno del Ligorna di Genova e balza in testa alla classsifica inseguito dalla Sanremese. Continua la favola del neopromosso Seravezza che continua a vincere ed a mantenersi al alta quota come del resto l' ambizioso Viareggio . Ottimo punto della Massese  sul campo della corazzata Lavagnese mentre il Real Forte Querceta continua la sua crisi di gioco e risultati con un' altra inopinata sconfitta, questa volta a Sanremo. Nel campionato di Eccillenza Toscana Girone A pari nel big match tra Castelfiorentino e capolista Sangimignanese, mentre sale l' altra corazzata Poggibonzi che batte l' Atletico Piombino. Neroazzurri piombinesi che erano passati in vantaggio ma il maggior spessore tecnico dei padroni di casa senesi ha permesso il loro recupero. Va a mille la Cuoio  che prende a pallonate il Ponte Buggianese. Pari interno deludente da parte dell' Atletico Cenaia. In Promozione Toscana Girone C, il Cecina di mister Brontolone sbanca il difficile terreno di Albinia e si mantiene in testa alla classifica insieme alla corazzata Forcoli . Finisce in parita '  il derby Donoratico - Pro Livorno e questo danneggia di piu' i labronici di mister Niccolai. Finalmente una vittoria roboante per il Picchi che si sveglia a Galluzzo rifilando ai fiorentini tre belle pallonate. Ora gli uomini di mister Sena devono " espugnare " il campo di Banditella se vogliono coltivare sogni ambiziosi.
NELLO BALISTRACCI

Commenti