ED ANCHE OGGI GIORNATA DI PROFICUI ED INTENSI ALLENAMENTI PER L' EQUIPO AMARANTO AL CENTRO CONI DI TIRRENIELLO

Ed anche oggi, giornata di proficui ed intensi allenamenti per il Livorno in vista della fondamentale trasferta in terra sarda contro l' Arzachena, partita che potrebbe consegnare la promozione in serie B agli amaranto labronici. Domani mattina ultima rifinitura e poi partenza per la Sardegna dei pirati liburni!!! Si prevede un consistente esodo di tifosi amaranto verso la Sardegna, grazie agli sconti che hanno effettuato le compagnie di navigazione Moby e Grimaldi. Andiamo Livornoooooooooooo!!!!
NELLO BALISTRACCI


SERIE D GIRONE E : PONZACCO FRENA , VIAREGGIO E MASSESE VITTORIE ENTUSIASMANTI!!!



Ed in questo ottavo turno del campionato di serie D girone E la capolista Ponzacco frena in casa complice un coriaceo e volitivo Seravezza che si conferma sempre piu' come la rivelazione del campionato a due soli punti dal Ponzacco e dalla corazzata Lavagnese oggi vittoriosa a Finale Ligure. Ma sta arrivando a grandi falcate il Viareggio di mister Bresciani che sbanca il campo del Forte dei Marmi Querceta , vittoria che sicuramente fara' traballare l' allenatore del Real Forte mister Buglio. Grande entusiasmo per i 300 tifosi zebrati presenti a Forte dei Marmi , perche' questo Viareggio puo' ambire veramente a palcossenizi importanti. Ma entusiasmante anche la vittoria della Massese che batte 3 a 2 la corazzata Sanremese agli Oliveti, con rete del 3 a 2 dei liguri soltanto allo scadere. Dunque vittoria roboante per la squadra di Cristiano Zanetti, che puo' sicuramente ambire alla lotta per la promozione in C1 palcoscenico senz' altro adeguato al blasone della squadra apuana. Pareggio tra Montecatini e Scandicci nelle zone basse della classifica e sempre in zona retrocessione il Ghivizzano ottiene un punto che ne vale tre sul campo della corazzata Savona, grande impresa dunque per la simpatica squadra garfagnina. Infine la Rignanese batte il San Donato Tavernelle e festeggia questi tre punti pesanti proprio con grandi bevute di Chianti docg.
NENO FRANCESCHETTI
OSSERVATORE DALLA VERSILIA

Commenti