E' MORTO UN GRANDE GIORNALISTA DI LIVORNO MA VICARELLESE DOC : CARLO SALVADORINI

E come riporta il quotidiano Il Tirreno si e' spento il giornalista Carlo Salvadorini a causa di un infarto improvviso nella sua abitazione. Chi scrive ricorda Carlo Salvadorini e la sua anziana mamma, la famosa " Pieranna " per tantissimi anni gestrice di una cartoleria a Vicarello. Carlo Salvadorini e' stato uno dei giornalisti possiamo dire fondatori dell' emittenza tv privata a Livorno, con le varie collaborazioni a TeleTirreno, RTL, poi infine a Tele Vip , emittente travolta poi da una grave crisi economica dovuta alla spregiudicatezza di un faccendiere lucchese che travolse molti ingenui risparmiatori. Carlo Salvadori, giornalista da sempre appartenente alla sinistra livornese collaboratore del Tirreno e delle citate emittenti tv scriveva anche per i numerosi giornalini del tifo amaranto ed il sottoscritto lo ricorda come uno dei pochi sostenitori del compianto presidente Corasco Martelli, quando tutti lo prendevano di mira ed anche dopo quando alla presidenza del Livorno venne Fernandez Affricano con la cordata di piccoli imprenditori livornesi. Il sottoscritto ricorda con nostalgia ed amarezza tutte le volte che si recava presso la redazione di Tele Vip per consegnare personalmente articoli e lettere a Carlo Salvadorini, che aveva sempre il commento arguto, spesso cinico amaro da disincantato cronista labronico. Inutile aggiungere altro, se ne va un grande giornalista ed un grande tifoso del Livorno , e soprattutto scompare un Vicarellese.
NELLO BALISTRACCI

Commenti