UN LIVORNO IN PANTOFOLE PAREGGIA CON MOLTA SOFFERENZA AL PORTA ELISA DI LUCCA

E come si prevedeva la lunga sosta si e' rivelata negativa per il Livorno di mister Sottil apparso troppo sulle gambe, abulico e senza quella cattiveria agonistica, quella bava alla bocca che consente di affrontare e vincere derby arroventati come quello contro la Pantera Rossonera. Inizio primo tempo senza tante emozioni mentre nella Lucchese debuttava il neo acquisto Bertoncini. Al 10° primo infortunio per il lucchese Merlonghi ed al suo posto entra' Nole'. Al 25° e' invece Pedrelli del Livorno che si fa male e viene sostituito da Morelli. Al 33° la Pantera Rossonera passa inopinatamente in vantaggio grazie alla solita difesa amaranto da torta che regala sempre un golletto a partita per la serie prendiamo i rinforzi dal Seravezza vai.... Rete siglata dal rossonero Bortolussi che vince un contrasto ed infila l' incolpevole Mazzoni. Il Livorno pareggia al 42° grazie ad un contestatissimo rigore concesso dall' arbitro Capone su un presunto fallo di mano di Arri…

A PALERMO ESULTANO : IL PRESIDENTE ZAMPARINI CEDE LA SOCIETA' AD UN FONDO D' INVESTIMENTO USA

Ed almeno a Palermo i tifosi esultano, perche' il contestatissimo presidente Maurizio Zamparini ha finalmente ceduto la societa' e come si dice qui all' Ardenza, " s' e' levato di torno ".. Zamparini che avrebbe ceduto il 70% delle azioni del Palermo calcio ad un fondo d' investimento Usa di cui al momento pero' non si sa nulla. Il presidente Zamparini rimarrebbe quindi con una sua quota nel Cda della nuova societa'. E lo stesso Zamparini ieri sera ha dichiarato che questi americani sono ambiziosi perche' vogliono realizzare lo stadio nuovo, con gli annessi impianti sportivi per il Palermo e stante la retrocessione ormai certo, rivogliono portare subito la squadra in serie A , ovviamente nelle alte sfere della classifica, questi parlano chiaramente di zona Champions. Che dire, quanto invidiamo qui da Livorno i fortunati tifosi peloritani che il loro odiatissimo presidente se lo sono levato di torno e ricominiciano a coltivare sogni ambiziosi che fanno ovviamente ritornare l' entusiasmo.....
GIANNI MASSONIGUS

Commenti