UN LIVORNO IN PANTOFOLE PAREGGIA CON MOLTA SOFFERENZA AL PORTA ELISA DI LUCCA

E come si prevedeva la lunga sosta si e' rivelata negativa per il Livorno di mister Sottil apparso troppo sulle gambe, abulico e senza quella cattiveria agonistica, quella bava alla bocca che consente di affrontare e vincere derby arroventati come quello contro la Pantera Rossonera. Inizio primo tempo senza tante emozioni mentre nella Lucchese debuttava il neo acquisto Bertoncini. Al 10° primo infortunio per il lucchese Merlonghi ed al suo posto entra' Nole'. Al 25° e' invece Pedrelli del Livorno che si fa male e viene sostituito da Morelli. Al 33° la Pantera Rossonera passa inopinatamente in vantaggio grazie alla solita difesa amaranto da torta che regala sempre un golletto a partita per la serie prendiamo i rinforzi dal Seravezza vai.... Rete siglata dal rossonero Bortolussi che vince un contrasto ed infila l' incolpevole Mazzoni. Il Livorno pareggia al 42° grazie ad un contestatissimo rigore concesso dall' arbitro Capone su un presunto fallo di mano di Arri…

E CARA STAMPA LABRONICA, MENO MALE CHE IL GALABINOV ERA BOLLITO....

E fateci caso, quando un giocatore di valore viene ceduto dal Livorno ovviamente per realizzare i soliti succosi affari tanto graditi dal presidente Spinelli, la stampa labronica ci va giu' duro e stila classifiche di merito presunto, dove questi ex giocatori amaranto vengono presi di mira , definendoli come minimo dei bolliti. Ma questa , cari amici sportivi amaranto , e' una campagna di stampa che serve solo  a supportare il presidente, questa dirigenza, cercando di far capire agli eventuali sprovveduti tifosi amaranto, che il Livorno ha fatto bene a cedere questi presunti bidoni. Ed invece da tanti anni purtroppo, il Livorno guarda caso non cede assolutamente " bidoni ", ma buoni giocatori come Galabinov che con la sua rete all' 87°, siglata ieri sera contro il Latina, ha riportato il Novara in zona playoff. Questi sono fatti, non discorsi.....
DANILO NESTI

Commenti