E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

32° TURNO SERIE D GIRONE E : LA MASSESE ROVINA LA FESTA AL GAVORRANO, IN CODA PREZIOSA VITTORIA PER IL VIAREGGIO


E la vittoria roboante della Massese contro il Montecatini, guasta la festa gia' annunciata del Gavorrano capolista che oggi ha vinto a Recco. Vittoria roboante per la Massese che pero' non serve a nulla se non a far rimandare l' appuntamento con la promozione matematica del Gavorrano in lega pro, un autentico trionfo per una terra toscana la Maremma ed i suoi meravigliosi sportivi che meritano senz' altro l' approdo in questi palcoscenici importanti. Crollo definitivo della corazzata ligure del Savona affondata nel derby dalla Lavagnese. Ponzacco sconfitto in casa dal Sestri Levante bisognoso di punti salvezza e sempre per la lotta per non retrocedere prezioso il successo del Viareggio di mister Bresciani nel derby combattutissimo contro il Real Forte Querceta, successo che consentira' al Viareggio di giocare i playout in casa ma ci sono ancora speranze di promozione diretta perche' la prossima domenica le zebre bianconere affronteranno il Savona ormai con i remi in barca .
Brutta sconfitta invece per il Ghivizzano che vede aggravare la sua situazione peraltro gia' disperata. Non parliamo poi del calvario del Grosseto, societa' che doveva essere radiata dal campionato perche' queste ennesime goleade rischiano di compromettere la regolarita' del campionato stesso. Tifosi grossetani che meritano di meglio , ovviamente un presidente alla " Piero Camilli ", facoltoso, ambizioso, che sappia far ripartire il glorioso sodalizio maremmano dall' Eccellenza Toscana Girone A.
NENO FRANCESCHETTI
OSSERVATORE DALLA VERSILIA

Commenti