ED IMPEGNI PROBANTI PER LE SQUADRE LIVORNESI DI PROMOZIONE TOSCANA GIRONE C

E 22° turno del campionato di promozione toscana girone C sicuramente pieno d' impegni probanti per le squadre livornesi. La capolista Pro Livorno va in trasferta a Monterotondo e questa e' sicuramente una partita difficile perche' nella squadra di casa militano diversi giocatori labronici e la partita assume le caratteristiche di un derby. Ma siamo sicuri che mister Niccolai avra' preso le necessario contromisure per vincere e continuare la corsa verso la promozione in Eccellenza Toscana. Il Picchi di mister Sena dal canto suo potrebbe fare un grosso favore ai cugini biancoverdi battendo la Pecciolese seconda in classifica ed inseguitrice della Pro Livorno. Ma questo Picchi non da' molto affidamento , troppe le partite pareggiate in Banditella quest' anno. Infine infuocato derby al Rossetti di Cecina, dove i locali di mister Brontolone e del grande diesse Alberto Lazzerini cercheranno di far propri i tre punti contro il Donoratico , squadra che negli ultimi t…

MA IL LIVORNO CALCIO INVECE DI LAMENTARSI CON L' ARBITRO PERCHE' NON CHIEDE LA NON OMOLOGAZIONE DELLA PARTITA CON LA LUPA ROMA?

Ed il Dg del Livorno Armenia, si scaglia contro l' operato dell' arbitro che non ha convalidato il goal del Livorno. Rigore che doveva essere come minimo ripetuto. Ed allora se come afferma il dg Armenia siamo di fronte ad un evidente errore arbitrale, perche' la societa' si limita solo a protestare e non effettua passi ufficiali come chiedere la non omologazione della partita per palese e clamoroso errore d' interpretazione del regolamento da parte dell' arbitro? Perche' lamentarsi e basta serve solo ad alimentare il solito vittimismo , con il quale i tifosi filogialloni ci hanno sempre marciato insieme ovviamente al mondo telegiornalistico labronico serve prono ed al servizio del potente ( giallo ) di turno.
GIANNI MASSONIGUS

Commenti