E MOLTO INSIDIOSA L' ARZACHENA IN CASA PROPRIA... ATTENZIONE AD UN CERTO CURCIO....

E sicuramente molto insidiosa la squadra sarda in casa propria , dove in uno stadio angusto e con un pubblico caldissimo , e' molto difficile giocare  a calcio . Societa' sarda neopromossa in serie C guidata dal patron di origine laziale ma ormai sardo d' adozione, Menio Fiorini. Allenatore e' mister Giorico che in porta schierera' Ruzzittu, mentre in difesa l' esperto Sbardella e Piroli mentre il centrale dovrebbe essre Peana. Poi l' esperto La Rosa affiancato dall' ex Viterbese Nuvoli e dal giovane Casini. A centrocampo ballottaggio tra Taufer e Trillo' e poi Bertoldi. In attacco i sardi schierano la temibile coppia Curcio e Vano . All' andata il Livorno vinse 2 a 1 con reti di Vantaggiato e Doumbia mentre i sardi segnarono appunto con il loro attaccante piu' pericoloso, Curcio. Inutile aggiungere che la vittoria per il Livorno e' davvero fondamentale per mettere le mani sulla promozione in serie B e permettere ai tifosi labronici di …

SI VA SEMPRE A SBATTERE IL MUSO CONTRO LE SQUADRE ALLENATE DAL TOSTISSIMO....

Andrea Camplone. Ed oggi il Pisa di mister Gattuso, si e' dovuto confrontare con il Cesena di mister Andrea Camplone il tostissimo ed esperto allenatore dei romagnoli cesenati ed il risultato e' stato ovviamente infausto per i pizesi, perche' quando ci si trova ad affrontare le squadre di questo tostissimo tecnico abruzzese , si va sempre a sbattere , e molto male, il muso. Intanto a Piza e' scoppiata la contestazione a squadra e soprattutto al tecnico Gattuso e su qualche sito " vicionioro " si chiede a gran voce il cambio tecnico sulla panchina neroazzurro , ed in particolare l' arrivo di " Sentenza " ovvero Edy Reja il duro e cinico allenatore friulano.....
OSSERVATORE LABRONICO

Commenti