UN LIVORNO IN PANTOFOLE PAREGGIA CON MOLTA SOFFERENZA AL PORTA ELISA DI LUCCA

E come si prevedeva la lunga sosta si e' rivelata negativa per il Livorno di mister Sottil apparso troppo sulle gambe, abulico e senza quella cattiveria agonistica, quella bava alla bocca che consente di affrontare e vincere derby arroventati come quello contro la Pantera Rossonera. Inizio primo tempo senza tante emozioni mentre nella Lucchese debuttava il neo acquisto Bertoncini. Al 10° primo infortunio per il lucchese Merlonghi ed al suo posto entra' Nole'. Al 25° e' invece Pedrelli del Livorno che si fa male e viene sostituito da Morelli. Al 33° la Pantera Rossonera passa inopinatamente in vantaggio grazie alla solita difesa amaranto da torta che regala sempre un golletto a partita per la serie prendiamo i rinforzi dal Seravezza vai.... Rete siglata dal rossonero Bortolussi che vince un contrasto ed infila l' incolpevole Mazzoni. Il Livorno pareggia al 42° grazie ad un contestatissimo rigore concesso dall' arbitro Capone su un presunto fallo di mano di Arri…

TRATTATIVE PER LA CESSIONE DEL LIVORNO CALCIO : TUTTA UNA MANFRINA TELEGIORNALISTICA , ED ALLORA STRACONTESTAZIONE, TUTTI A FARE L' ABBONAMENTI PER VEDERE LE PARTITE DELL' ATLETICO PIOMBINO LA PROSSIMA STAGIONE !!!

E cari amici sportivi amaranto, queste sedicenti trattative, questi summit segreti a Genova tra il gruppo Spinelli ed il fantomatico fondo inglese hanno tutta l' impressione di essere il solito telepastone giornalistico per sviare l' attenzione sul reale stato di dismissione della societa' amaranto, gestita come una societa' di serie D con spese ridotte all' osso, ma con la famiglia Spinelli che si guarda bene dal cedere la societa' perche' la vuole usare come strumento di pressione per le note vicende legate al progetto di ampliamento del porto di Livorno , cosa che attira i lucrosi interessi del gruppo imprenditoriale genovese. Ora spunta la clausula dell' ipotetico molto ipotetico raggiungimento della serie B, diciamo un sogno, con questa squadra  e qui, e sciu Aldo alza la cresta chiedendo di piu' a questo grurppo inglese, per la serie " cedo il Livorno aggratisse....". Ma ripetiamo si tratta solo d' indisgrezioni telegiornalistiche, utili solo per sviare l' attenzione, la verita' e' che nemmeno questa volta gli Spinelli molleranno il Livorno, condannando gli sportivi amaranto ad un altro campionato fatto di vergognose umiliazioni da parte delle squadrette della poco ameno valle del cuoio e della concia. Ed allora urge piu' che mai una grande contestazione contro questa dirigenza, contro questo sindaco parolaio, contro questo mondo telegiornalistico sempre prono ed al servissio del potente di turno: il prossimo anno DISERTARE TUTTI LO STADIO E FARE GLI ABBONAMENTI IN MASSA PER LE PARTITE DELL' ATLETICO PIOMBINO, la squadra che tiene in alto l' onore della provincia di Livorno, che speriamo possa essere promossa in serie D.
BOICOTTARE QUESTA DIRIGENZA GENOVESE CHE HA SPENTO L' ENTUSIASMO A LIVORNO, TUTTI AL MAGONA !!!!
NELLO BALISTRACCI

Commenti